Serie A, Roma-Lazio: probabili formazioni e quote dei bookmaker

Di Francesco rilancia Florenzi in difesa e Dzeko al centro dell'attacco. Manolas stringe i denti. Simone Inzaghi si affida a Milinkovic-Savic e Immobile, Radu ci prova.

Serie A, Edin Dzeko e Lucas Leiva a contrasto in Roma-Lazio 2-1  della stagione 2017/2018 Getty Images

22 condivisioni 0 commenti

di

Share

Ci sono partite che possono cristallizzare ogni componente: condizione fisica, classifica, stato d'animo nello spogliatoio, distanze. Una stracittadina fa parte di questo ristretto gruppo di incroci: se poi si tratta del derby della Capitale, ecco che Lazio-Roma non può che essere una partita destinata a fare storia a sé. Per questo sabato 29 settembre alle 15 il fischio d'inizio in programma all'Olimpico non sarà quello di una sfida qualsiasi.

Al 171esimo derby in partite ufficiali, Lazio e Roma arrivano sull'onda di una prima parte di stagione che ha riservato più gioie ai biancocelesti: nel turno infrasettimanale la banda di Simone Inzaghi ha espugnato la Dacia Arena di Udine con reti di Acerbi e Correa, infilando la quarta vittoria consecutiva in Serie A dopo le due sconfitte contro Napoli e Juventus che avevano inaugurato il campionato. I giallorossi di Eusebio Di Francesco hanno invece interrotto con il 4-0 al Frosinone il digiuno di vittorie che perdurava dalla prima giornata (0-1 sul campo del Torino) portandosi a 8 punti in classifica.

Le squadre arrivano dunque al confronto di sabato separate da 4 punti in classifica, ma all'Olimpico ci sono più di semplici tre punti in palio. Se i biancocelesti dovranno infatti dimostrare di poter lottare per un piazzamento in Champions League come fatto l'anno scorso, i giallorossi avranno il compito di confermare i segnali di ripresa visti mercoledì contro il Frosinone. 

Serie A, l'allenatore della Roma Eusebio Di Francesco: tempo di scelte in direzione derbyGetty Images
Serie A, l'allenatore della Roma Eusebio Di Francesco prepara il derby

Serie A, è Lazio-Roma: fischio d'inizio sabato 29 settembre alle 15

In uno stadio Olimpico che si preannuncia vicino al sold out, Lazio-Roma inaugurerà la settima giornata di Serie A sabato 29 settembre alle 15.

Le probabili formazioni

Il turnover adottato dai due allenatori nel turno infrasettimanale ha lanciato un messaggio chiaro ai rispettivi avversari: riposo prezioso in vista del derby. Un concetto applicato da Eusebio Di Francesco a Edin Dzeko: il centravanti bosniaco non segna dal 19 agosto e si riprenderà il cuore dell'attacco, supportato da Under, Pastore e uno tra El Shaarawy (favorito) e Kluivert. In mezzo al campo fiducia alla diga De Rossi-Nzonzi, con Florenzi di nuovo titolare a destra. Manolas, uscito dopo un tempo contro il Frosinone, stringerà i denti. Dubbio in difesa anche per Simone Inzaghi: per Radu sarà decisivo il provino della vigilia, altrimenti spazio ancora a Wallace. In mezzo al campo tornano titolari Lucas Leiva e Milinkovic-Savic, con Marusic in odore di rilancio a destra. In attacco Correa torna in panchina nonostante il gol di Udine: a supporto di Immobile ci sarà il solito Luis Alberto.

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Nzonzi; Under, Pastore, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Di Francesco.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Wallace; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. Allenatore: Inzaghi.

Serie A, Simone Inzaghi pronto a rilanciare Ciro Immobile nel derbyGetty Images
Serie A, Simone Inzaghi pronto a rilanciare Immobile titolare nel derby

Dove vedere Roma-Lazio in TV e in streaming

Il fischio d'inizio di Roma-Lazio, in calendario sabato 29 settembre per la settima giornata di Serie A, è in programma alle 15: il derby della Capitale sarà trasmesso in diretta esclusiva da Sky Sport attraverso i canali Sky Sport Serie A e Sky Sport (canale 251). Il match è disponibile in streaming su computer, tablet e smartphone per tutti gli abbonati sull'applicazione Sky Go.

Le quote dei bookmaker

Nonostante una classifica oggi sfavorevole, è la Roma la squadra favorita per la vittoria del derby: il successo giallorosso è in lavagna a 2,50 mentre il segno "2" è pagato 2,85 volte la posta. Se invece la partita dovesse finire in parità, chi avrà scommesso sull'X vedrà la quota della propria puntata moltiplicata per 3,50. Si prevede una partita aperta: lo dimostra l'opzione Gol, pagata a 1,45 a fronte del 2,50 assegnato al No Gol, mentre l'Over 2,5 (1,55) è favorito sull'Under 2,5 (2,30). Per chi volesse puntare sul risultato esatto, il 2-1 per la Roma (9,50) e l'1-2 per la Lazio (11) sono le opzioni predilette. Capitolo marcatori: una rete di Dzeko o Immobile è in lavagna a 6, ma occhio anche a Under, El Shaarawy e Luis Alberto (9.50) oltre al solito Milinkovic-Savic (11).

I precedenti in Serie A

Il primo derby di Roma è stato giocato l'8 dicembre 1929 nello stadio della Rondinella. Da quella volta, sono state disputate altre 169 partite ufficiali: il bilancio vede la Roma avanti con 64 vittorie (54 in campionato), mentre 61 (58 in campionato) sono stati i pareggi. Nella stracittadina la Lazio ha raccolto 45 vittorie, di cui 38 in Serie A. Nella scorsa stagione la Roma si è imposta nella sfida di andata per 2-1 con reti di Perotti, Nainggolan e Immobile, mentre la partita di ritorno è terminata 0-0.

  • 18/11/2017: Roma-Lazio 2-1
  • 15/04/2018: Lazio-Roma 0-0

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.