Serie A, Empoli-Milan: probabili formazioni e quote dei bookmaker

Rossoneri senza Higuain, frenato da un problema muscolare. Borini favorito su Cutrone, acciaccato. Andreazzoli sostituisce lo squalificato Zajc con l'avanzamento di Krunic.

59 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sarà il Castellani l'ultimo stadio impegnato nella sesta giornata di Serie A: Empoli-Milan è l'ultimo posticipo del turno infrasettimanale. Da un lato i toscani di Andreazzoli, alla ricerca di riscatto dopo la sconfitta sul campo del Sassuolo, dall'altro i rossoneri di Gattuso, ansiosi di riscattare il pareggio incassato in pieno recupero dall'Atalanta a San Siro.

Empoli e Milan arrivano alla sfida della sesta giornata di Serie A separati da un solo punto in classifica: quattro sono quelli di Caputo e compagni, che avevano avviato il campionato con una vittoria interna sul Cagliari, cinque quelli dei rossoneri, che hanno però giocato una partita in meno a causa del rinvio della prima giornata contro il Genoa.

Gattuso farà a meno nelle probabili formazioni di Gonzalo Higuain, frenato da un problema muscolare. La prima partita ufficiale senza il Pipita, a segno nelle ultime tre partite tra Serie A ed Europa League contro Cagliari, Dudelange e Atalanta, sarà un importante banco di prova per i rossoneri. Fischio d'inizio alle 21.

Serie A, Empoli-Milan chiude la sesta giornata

La sensazione è che le classifiche di Empoli e Milan non rispecchino sin qui i valori espressi dalle due squadre in campionato. Per questo la sfida del Castellani può rappresentare una rampa di rilancio per entrambe le formazioni.

Le probabili formazioni schierate da Andreazzoli e Gattuso

Assenze pesanti in casa Empoli, con Andreazzoli costretto a fare a meno dello squalificato Zajc e degli infortunati Acquah, Rodriguez, Antonelli e Pasqual. In difesa c'è Veseli a sinistra, mentre in mezzo al campo è ballottaggio Brighi-Traorè per un posto da interno. Krunic sarà il fantasista alle spalle di La Gumina e Caputo. Emergenza attacco per Gattuso: senza Higuain e con Cutrone non al meglio, possibilità per Borini nel tridente. In difesa manca Caldara, non convocato per un problema fisico, mentre può partire titolare Laxalt: l'uruguaiano è in vantaggio nel ballottaggio con Ricardo Rodriguez a sinistra.

Empoli (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Rasmussen, Veseli; Bennacer, Capezzi, Brighi; Krunic; La Gumina, Caputo. Allenatore: Andreazzoli.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Borini, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso.

Dove vedere Empoli-Milan

Il fischio d'inizio di Empoli-Milan, in calendario giovedì 27 settembre per la sesta giornata di Serie A, è in programma alle 21: la partita sarà visibile in diretta e in esclusiva su DAZN. Il match è disponibile in streaming su computer, tablet e smartphone per tutti gli abbonati al servizio. 

1X2: le quote dei bookmaker

I bookmaker vedono favorito il Milan: la vittoria dei rossoneri vale 1,90 volte la posta. Il successo interno dell'Empoli è in lavagna a 4,25, mentre il pareggio paga 3,50 volte l'importo scommesso. Attacchi in forma: per questo il Gol (1,57) è favorito sul NoGol (2,25), mentre l'Under 2.5 (2,05) paga meglio dell'Over 2.5 (1,70). Il risultato più probabile è invece il pareggio per 1-1, pagato 6,75 volte la puntata, seguito dallo 0-1, quotato a 8. Mercato marcatori: favoriti Suso (3), Caputo (3,50) e Calhanoglu (4), seguiti da Bonaventura e La Gumina (4,5).

I precedenti tra le due squadre in Serie A

I precedenti tra Empoli e Milan in Serie A sono 28: il bilancio è a tinte rossonere, con 15 vittorie milaniste, 9 pareggi e 4 successi toscani. L'ultima volta che le squadre si sono incrociate risale a due stagioni fa: al Castellani fu 4-1 del Milan con doppietta di Lapadula, centro di Suso e autorete di Costa. Inutile il provvisorio pareggio di Saponara.

  • 26/11/2016: Empoli-Milan 1-4
  • 23/04/2017: Milan-Empoli 1-2

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.