Roma, nell'autobiografia di Totti una lite con Spalletti: "Vigliacco!"

Nell'autobiografia "Un Capitano" viene raccontata una lite risalente al 2016.

1k condivisioni 1 commento

Share

Non serviva certo l'autobiografia di Francesco Totti dal titolo "Un Capitano" per sapere che il rapporto tra l'ex capitano della Roma e Luciano Spalletti fosse pessimo. Ma nel libro sono raccontati diversi episodi che fanno capire alla perfezione come si sia arrivati a un punto di totale rottura. 

In particolare cattura l'attenzione una lite risalente al 2016. Dopo un'intervista rilasciata alla Rai in cui Totti criticava il comportamento di Spalletti, il tecnico si rivolge così al numero 10:

Basta, hai rotto le pa**è. Pretendi di comandare ed invece te ne dovresti andare, giochi a carte anche se io ti dico di no, hai chiuso

I due arrivarono quasi alle mani, solo l'intervento dei compagni evita lo scontro fisico. Nel febbraio del 2016 poi Spalletti punisce Totti cacciandolo da Trigoria, un giorno che il Pupone non scorderà mai:

La punizione più umiliante. Cacciato da Trigoria. Io. Cacciato da casa mia. Tremo dalla rabbia

Totti contro Spalletti, la lite raccontata nell'autobiografia "Un Capitano"

A quel punto tra i due scoppia una furente lite. Un botta e risposta raccontato nel dettaglio nel libro scritto da Totti insieme al giornalista Paolo Condò.

Spalletti: "Basta, inutile proseguire, tanto non capisci. Hai sbagliato, e adesso vai a casa"

Totti: "Molto bene, accetto la sua punizione. Vedremo se sarò io o sarà lei a pagarne le conseguenze"

Spalletti: "Mi stai minacciando?"

Totti: "Lei sa che a Roma la gente è dalla mia parte. Io ho soltanto parlato bene di lei, eppure mi vuole cacciare. Si assuma le sue responsabilità"

Spalletti: "Tu ormai sei come gli altri, dimenticati di quando eri insostituibile"

Totti: "Vigliacco, adesso non ti servo più mi rompi il ca**o, eh? Sei tornato qui con una missione, portala a termine!"

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.