Serie A, Icardi si sblocca in Inter-Fiorentina: "Ero tranquillo, sui social si parla troppo"

L'attaccante argentino segna il primo gol contro i viola e a fine partita dichiara: "Ho 120 gol alle spalle, ero sereno. Ma social e giornali parlano troppo...".

Mauro Icardi Getty Images

222 condivisioni 0 commenti

Share

Mauro Icardo ha esultato per la prima volta in questa Serie A. Alla sesta giornata il centravanti argentino ha segnato nel match vinto 2-1 dall'Inter sulla Fiorentina, sua è la rete su rigore che ha aperto le marcature e fatto impazzire San Siro. 

Icardi si era sbloccato in Champions League, nella prima partita della fase a gironi contro il Tottenham. Il suo destro al volo era stato anche premiato dalla Uefa come gol più bello della settimana, in campionato però mancava la sua firma. 

A fine partita Icardi ha parlato di questo digiuno interrotto in maniera polemica, ricordando quanti gol abbia alle spalle ad appena 25 anni e sottolineando come media e social a volte parlino troppo. Lo ha fatto ai microfoni di Sky Sport:

Credo che troppo spesso social, giornali e media in generale parlino troppo. Io ho 120 gol dietro le spalle, non ero preoccupato ma molto tranquillo

Icardi ha servito anche a D'Ambrosio l'assist per il gol che ha deciso la partita:

Danilo è stato bravo a mordere l'avversario, io gliel'ho ridata e poi ha fatto tutto lui

Sul rinnovo:

Ogni anno si parla di questa cosa, ma io sono tranquillo e continuo a fare il mio lavoro. La società e mia moglie ne devono parlare. Se c'è da ritoccare si farà

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.