Serie A, si sfidano Inter e Fiorentina: da anni è la fiera del gol

Nelle ultime tre stagioni sono state messe a segno ben 28 reti in 6 partite. E Icardi ai Viola segna quasi sempre.

40 condivisioni 0 commenti

di

Share

Da una parte e dall'altra, allo stadio o a casa sul divano guardandola alla televisione. Quando il calendario della Serie A mette di fronte Inter e Fiorentina, negli ultimi anni, è sempre spettacolo. E i tifosi non possono che divertirsi. Nelle ultime tre stagioni (vale a dire sei sfide in campionato) sono state segnate ben 28 reti, per una media di addirittura 4,6 gol a partita.

Questa sera, nell'anticipo della sesta giornata di Serie A, è quindi giusto aspettarsi molte reti. A San Siro l'anno scorso Inter e Fiorentina si sono affrontate nella prima giornata, era l'esordio di Stefano Pioli (ex di giornata) sulla panchina dei toscani. La partita però non ha mai avuto storia: finì 3-0 con doppietta di Icardi e gol di Perisic.

Quella però è una gara con poche reti, almeno se si considerano i precedenti degli ultimi tre anni. L’ultima vittoria contro l'Inter la Fiorentina l'ha conquistata al Franchi il 22 aprile del 2017: una gara memorabile, finita con un rocambolesco 5-4. Quello lo scontro diretto con più gol fra i toscani e i milanesi. Il record precedente apparteneva alla sfida vinta per 7-1 dall'Inter a San Siro nel 1948-49.

Vota anche tu!

La Fiorentina può ambire ad arrivare fra le prime 4?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Serie A, quanti gol in Inter-Fiorentina. E Icardi si esalta quando vede viola

A San Siro la Fiorentina non vince da parecchio: i tre punti in casa nerazzurra i toscani non li conquistano dal 27 settembre 2015, quando vinsero 4-1 con tripletta di Nikola Kalinic. Più ancora dell'attaccante croato però a esaltarsi negli scontri diretti fra Inter e Fiorentina è Icardi. Maurito in carriera ha segnato di più solo alla Sampdoria (rispettivamente 10 e 11).

I giocatori dell'Inter esultano dopo il gol di Brozovic contro la SampdoriaGetty Images
I giocatori dell'Inter esultano dopo il gol di Brozovic contro la Sampdoria

Icardi fra l'altro ha segnato ben otto gol nelle ultime quattro partite di Serie A giocate contro la Fiorentina. Per il capitano interista, che per la prima volta da quando è passato all'Inter (2013-14) non ha segnato nemmeno una rete nelle prime cinque giornate, i toscani sono l'avversario giusto per sbloccarsi. Un gol però non potrebbe non bastare. Perché negli ultimi anni Inter-Fiorentina è stata sempre una partita ricca di gol. E anche oggi si potrebbe esultare da una parte e dall'altra, allo stadio o a casa sul divano guardandola alla televisione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.