Rassegna stampa 25 settembre, prima pagina della Gazzetta dello Sport

Il campionato ritorna questa sera con Inter-Fiorentina, forse senza Spalletti. Intanto Cristiano Ronaldo sembra aver trovato il suo partner d'attacco.

40 condivisioni 0 commenti

di

Share

La Serie A riparte questa sera con l'anticipo del turno infrasettimanale (la sesta giornata di campionato) che vedrà sfidarsi Inter e Fiorentina. Partita in cui probabilmente Luciano Spalletti non sarà in panchina data la squalifica arrivata per l'esultanza arrivata dopo il gol di Brozovic contro la Sampdoria.

Intanto sulle prime pagine dei quotidiani sportivi della nostra rassegna stampa di oggi ci si concentra sulla lotta Scudetto fra Juventus e Napoli che dopo i rispettivi impegni di domani sera si sfideranno nel primo scontro diretto dell'anno sabato sera.

In Spagna invece si discute molto sui premi assegnati dalla FIFA ieri sera: i giornali madrileni esaltano Luka Modric, investito del titolo di miglior giocatore del mondo, mentre quelli vicini al Barcellona usano un tono polemico perché il vincitore non è Lionel Messi.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Ronaldeschi"

Sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport viene esaltato il momento positivo di Federico Bernardeschi, che in questo inizio di stagione ha trovato grande intesa con Cristiano Ronaldo. Taglio alto dedicato alla squalifica di Spalletti.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Vicini vicini"

Sul Corriere dello Sport ci si concentra sul duello Scudetto fra Juventus e Napoli. Le due squadre si incontreranno sabato (dopo il turno settimanale) in una sfida che può già indirizzare pesantemente il campionato.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Pogboom vuole la Juve"

Su Tuttosport si parla di calciomercato e torna caldo il nome di Paul Pogba. Il centrocampista del Manchester United vorrebbe lasciare l'Inghilterra e la sua meta preferita sarebbe la Juventus per un clamoroso ritorno.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Le Tigre est lâché"

L'apertura dell'Équipe celebra Tiger Woods. Il golfista statunitense ieri ha trionfato al Tour Championship tornando al successo dopo ben 5 anni e preparandosi nel modo migliore in vista dell'imminente Ryder Cup.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Modric The Best"

La rassegna stampa delle testate sportive spagnole si apre con As che dedica la sua prima pagina a Luka Modric. Ieri sera il centrocampista del Real Madrid è stato premiato dalla FIFA come miglior giocatore del 2018.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "The best es Messi...y punto"

Tono opposto per la prima pagina di Sport, che polemicamente titola sulla premiazione di Luka Modric come migliore al mondo. Secondo il quotidiano catalano, il premio sarebbe dovuto andare a Leo Messi.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Desvarío"

Ancora polemiche in Spagna per l'uso del VAR nella partita fra Barcellona e Girona. L'espulsione di Lenglet decisa grazie all'ausilio tecnologico non è piaciuta in casa dei campioni di Spagna in carica.

 Mundo Deportivo Mundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Oro Blanco"

L'apertura di Marca celebra la vittoria dei tanti giocatori del Real Madrid al premio FIFA The Best. Sono stati premiati Varane, Sergio Ramos, Marcelo, Courtois e Luka Modric che ha vinto quello di miglior giocatore dell'anno.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Líder por vontade própria"

Chiudiamo la rassegna stampa di martedì 25 settembre con la prima pagina della Bola che celebra il Braga, capace ieri di battere in casa lo Sporting Lisbona e di portarsi in testa alla classifica assieme al Benfica (che dice addio al capitano Luisao).

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.