Serie A, Spalletti dopo Sampdoria-Inter: "Il rosso? Ho solo esultato"

Il tecnico parla dell'espulsione arrivata dopo il gol decisivo di Brozovic: "Mi sono girato verso la telecamera per gioire e c'era anche il quarto uomo".

623 condivisioni 0 commenti

Share

Dopo l'incredibile vittoria di Champions League contro il Tottenham, l'Inter è riuscita a rialzare la testa anche in campionato e lo ha fatto alla sua maniera. Vincendo a Marassi contro la Sampdoria grazie a un gol all'ultimo minuto di Brozovic.

La rete del giocatore della Nazionale croata ha mandato in visibilio non soltanto tutti i tifosi nerazzurri (allo stadio e a casa) ma anche l'allenatore dell'Inter, Luciano Spalletti. L'esultanza del tecnico però non è piaciuta al quarto uomo che l'ha allontanato.

Nella conferenza stampa post partita, Spalletti ha ritrovato la sua classica compostezza e ha spiegato il gesto che gli è valsa l'espulsione nel finale di Sampdoria-Inter. L'ex allenatore della Roma ritiene di essere stato frainteso.

L'espulsione per me è sbagliata. Ho solo gioito per il gol, era l'ultimo minuto. Mi son girato verso la telecamera e lì c'era anche il quarto uomo, lui mi ha spiegato che l'ho fatto con troppo impeto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.