Rassegna stampa 21 settembre, prima pagina della Gazzetta dello Sport

La settimana di coppa si è chiusa con le vittorie in Europa League di Milan e Lazio. Intanto la Juventus fa la voce grossa in Europa.

91 condivisioni 0 commenti

di

Share

La prima settimana dedicata alle coppe è terminata ieri sera con le partite del primo turno dei gironi di Europa League, con impegnate anche Milan e Lazio, entrambe vittoriose nel loro debutto anche se con qualche patema di troppo contro Dudelange e Apollon.

I risultati di rossoneri e biancocelesti trova spazio sulle prime pagine dei giornali italiani della nostra rassegna stampa, dove però troviamo anche molti titoli legati agli strascichi della due giorni di Champions League, in particolare alla vittoria della Juventus in casa del Valencia.

Le testate nostrane si domandano quanto lungo potrà essere il cammino dei campioni d'Italia in questa edizione della Champions, mentre in Spagna vengono esaltati i convincenti debutti nella coppa europea più importante sia del Barcellona che del Real Madrid.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Questa Juve fa paura all'Europa"

Sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport viene celebrata la Juventus che nella prima uscita di Champions League ha ben impressionato nonostante l'inferiorità numerica. Taglio alto per le vittorie di Milan e Lazio in Europa League.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Fino al confine"

Il titolo principale del Corriere dello Sport si concentra sul trattamento arbitrale ricevuto dalle squadre italiane nelle coppe europee. Nell'articolo di spalla viene mostrata un'intervista esclusiva all'ex presidente della FIGC, Tavecchio.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Giù le mani da CR7"

Altra intervista sulla prima di Tuttosport, stavolta a Marcello Lippi. L'ex commissario tecnico campione del mondo ha parlato della Juventus e ha voluto difendere Cristiano Ronaldo dopo l'espulsione contro il Valencia.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Une renaissaince"

La rassegna stampa estera inizia con la prima pagina dell'Equipe dedicata ai risultati delle squadre francesi in Europa League: l'Olympique Marsiglia e il Bordeaux hanno perso mentre il Rennes ha superato 2-1 il Jablonec.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "La afición  pide a Mariano"

La prima pagina di As si concentra su Mariano Diaz che ha subito impressionato i tifosi del Real Madrid nel debutto (con gol) in Champions League contro la Roma. I sostenitori dei Blancos lo vorrebbero titolare nella prossima partita con l'Espanyol.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Dembélé mejor que Neymar"

Su Sport viene esaltato il grandissimo inizio di stagione di Ousmane Dembélé. Il quotidiano catalano definisce l'esterno offensivo francese un giocatore più decisivo dell'attuale numero 10 del Paris Saint-Germain.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Espiados"

Sul Mundo Deportivo si parla di calciomercato e il Barcellona continuerebbe a seguire delle piste molto importanti per la sessione di gennaio. I catalani non hanno tolto gli occhi da Rabiot, De Jong e Pogba.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Al centro del huracán"

Su Marca viene celebrato l'ottimo inizio fra campionato e Champions League del Real Madrid. Dopo i dubbi iniziali, la squadra di Lopetegui sta trovando la quadratura del cerchio e sembra subito poter essere competitiva su tutti i fronti.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "No ritmo certo"

Terminiamo la rassegna stampa di oggi con la prima pagina della Bola che festeggia la bella vittoria dello Sporting Lisbona nell'esordio in Europa League. I biancoverdi hanno vinto per 2-0 sul campo del Qarabag.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.