Prossimo turno Serie A, la quinta giornata in TV su Sky e DAZN

Il programma della quinta giornata del campionato, partita dopo partita, per scoprire su quale delle due piattaforme saranno trasmesse le 10 sfide di questo turno.

16 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo aver vissuto il primo turno di coppe europee che hanno viste impegnate le nostre italiane, è già tutto pronto per rituffarci nel campionato, con il prossimo turno Serie A pronto a riempire il weekend di tutti gli appassionati di calcio.

Come sempre dieci partite, spalmate su tre giorni diversi dal venerdì a domenica, a coprire praticamente tutto il fine settimana.

Diversi i match che catturano l'attenzione in questa quinta giornata di Serie A, a partire da quello a Marassi tra la Sampdoria e l'Inter, passando per quello a Torino tra i granata di Mazzarri e il Napoli di Ancelotti, fino ad arrivare allo scontro tra il Milan e l'Atalanta.

Serie A, Higuain si è sbloccato nell'ultimo turnoGetty Images
Higuain, a segno nell'ultimo turno di Serie A

Prossimo turno Serie A, 5ª giornata su Sky e DAZN in TV

Ma ogni sfida di questo quinto turno di Serie A avrà un motivo particolare per essere guardata, ecco dunque il programma per non perdersela nemmeno una e scoprire dove vederle in TV, dividendosi tra Sky e DAZN.

Sassuolo-Empoli (Sky): venerdì 21 settembre alle 20.30

Il campionato parte già alle 20.30 di venerdì 21 settembre, con l'anticipo che mette di fronte una delle rivelazioni di questo avvio di stagione, il Sassuolo, con l'Empoli neopromosso di Andreazzoli. Gli emiliani sono reduci dalla sconfitta all'Allianz Stadium contro la Juventus di Cristiano Ronaldo, mentre i toscani dal ko casalingo con la Lazio di Simone Inzaghi. La partita si potrà vedere su Sky.

Parma-Cagliari (Sky): sabato 22 settembre alle 15.00

Si passa poi alle partite di sabato 22 settembre, con il primo appuntamento fissato alle ore 15. Il Parma capace di espugnare San Siro nell'ultimo turno di campionato ospita il Cagliari, riuscito a fermare il Milan sul pareggio in Sardegna. Per chi volesse assistere alla sfida, anche questa sarà trasmessa su Sky.

Fiorentina-Spal (Sky): sabato 22 settembre alle 18.00

In pochi a inizio campionato avrebbero pronosticato questo incrocio come una sfida d'alta quota. Eppure la partita tra Fiorentina e Spal, in programma alle 18 di sabato 22 settembre, pone l'una di fronte all'altra due squadre che insieme hanno messo insieme 16 punti (9 gli emiliani, 7 i toscani): una somma che lo rende il big-match di questa quinta giornata di campionato. Anche in questo caso, per chi fosse davanti alla TV, occorrerà sintonizzarsi su Sky.

Sampdoria-Inter (DAZN): sabato 22 settembre alle 20.30

Sarebbe potuto essere questo il big match di questo turno, perché la Sampdoria di Giampaolo sta viaggiando ad alta quota ed è già riuscita ad accumulare 7 punti in classifica. Lo stesso non ha fatto però l'Inter di Spalletti, considerata l'anti-Juve ma capace di totalizzare al momento solo 4 punti. La vittoria entusiasmante in rimonta con il Tottenham potrebbe però aver fatto scoccare la scintilla. Per scoprirlo bisognerà collegarci su DAZN alle 20.30 di sabato 22 settembre.

Torino-Napoli (DAZN): domenica 23 settembre alle 12.30

Passiamo agli impegni di domenica 23 settembre, che si aprono con il lunch match delle 12.30 tra Torino e Napoli. La squadra di Ancelotti ha già perso tre punti per strada e non può permettersi altri passi falsi, perché la Juventus continua a non lasciare nemmeno le briciole ai suoi inseguitori. La sfida contro i granata di Mazzarri però non sarà affatto semplice. Anche in questo caso a trasmettere la gara sarà DAZN.

Ancelotti chiama il Napoli a rapporto: serve una vittoria in Serie A per restare agganciati alla JuveGetty Images
Serie A, Ancelotti con il Napoli a rapporto: vietato sbagliare

Bologna-Roma (Sky): domenica 23 settembre alle 15.00

Alle 15 di domenica 23 settembre troviamo la massima concentrazione di partite del campionato di Serie A, ben 3. Una è Bologna-Roma, con i rossoblù ancora alla ricerca della prima vittoria in questo torneo. I giallorossi l'hanno già trovata invece, ma è distante ormai un mese: dopo il successo al debutto contro il Torino, infatti, la squadra di Di Francesco ha pareggiato due volte e perso altrettante. In questo caso la partita si potrà vedere in TV su Sky.

Chievo-Udinese (DAZN): domenica 23 settembre alle 15.00

Sempre alle 15 di domenica 23 settembre c'è l'ultima sfida trasmessa da DAZN in questo quinto turno del campionato di Serie A. Si tratta di Chievo-Udinese, con i padroni di casa che tenteranno di cancellare immediatamente quel -1 in classifica trovando dei punti nel match al Bentegodi. I friulani però venderanno cara la pelle, per trovare una vittoria che manca dal 26 agosto, l'1-0 casalingo con la Sampdoria.

Lazio-Genoa (Sky): domenica 23 settembre alle 15.00

Le partite di domenica 23 settembre alle 15 si chiudono con la sfida tra la Lazio e il Genoa. I biancocelesti di Simone Inzaghi non sono ancora quelli dell'anno scorso, ma sono comunque riusciti a mettere insieme tre vittorie consecutive tra campionato ed Europa League. Ora sono alla ricerca del quarto risultato utile, ma storicamente Ballardini all'Olimpico è sempre stato un avversario ostico. La gara si potrà vedere su Sky.

Milan-Atalanta (Sky): domenica 23 settembre alle 18.00

Passiamo alle 18 di domenica 23 settembre per vedere, sempre su Sky, l'incontro tra il Milan e l'Atalanta. I bergamaschi di Gasperini sono reduci da tre sconfitte consecutive e in generale non vincono dal 20 agosto. I rossoneri di Gattuso invece sono freschi di vittoria al debutto in Europa League contro il Dudelange, siglata da Gonzalo Higuain (a segno pure nell'ultima partita in Serie A con il Cagliari).

Frosinone-Juventus (Sky): domenica 23 settembre alle 20.30

Il programma di questa quinta giornata di campionato si chiude alle 20.30 di domenica 23 settembre, con il posticipo, trasmesso su Sky, tra Frosinone e Juventus. Riflettori, tanto per cambiare, puntati su Cristiano Ronaldo, per vedere quale possa essere la reazione in campo dopo l'espulsione rimediata al suo debutto bianconero in Champions League. I ciociari (peggior difesa della Serie A con 10 reti subite in 4 partite) faranno di tutto per non essere la classica vittima sacrificale.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.