UFC, Carlo Pedersoli sul suo match a Foxsports.it: "Non vedo l'ora"

Abbiamo contattato Carlo Pedersoli appena prima del suo co-main event inaugurale in UFC. Opposto al durissimo Alex Oliveira, il nostro proverà ad entrare nella top 15 con un match d'anticipo rispetto ai piani.

UFC, Carlo Pedersoli ai weigh-in The fight chamber

638 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il 22 settembre avrà luogo a Sao Paulo in Brasile UFC Fight Night 137. Il main event tanto discusso, che avrebbe dovuto vedere prima Jimi Manuwa contro Thiago Santos, ha invece visto l'uscita dell'inglese e favorito l'accettazione last minute da parte di Eryk Anders (11-1). Anders è reduce da una prestazione molto convincente contro Tim Williams, dopo l'unica frenata in carriera subita contro Lyoto Machida, più per un cattivo accoppiamento stilistico che per doti psicofisiche.

Nel co-main event, per la prima volta dopo tempo immemore, troviamo uno dei nostri più talentuosi rappresentanti: Carlo Pedersoli jr. (11-1). Era dai tempi di Alessio Sakara in UFC che un italiano non otteneva uno spot tanto prestigioso, ma l'esordio convincente di Carlo ha convinto la promotion ad offrirgli la possibilità di affrontare Alex Oliveira (18-5-1), fighter stilisticamente complesso, accettato anch'egli con breve preavviso da Carlo.

Abbiamo contattato Carlo per chiedergli sia del training camp, che dell'ennesimo match accettato con poco preavviso. Ma abbiamo anche discusso della complessità stilistica del suo avversario, di cosa gli servirà per sconfiggerlo, di come ancora una volta il limite sarà il cielo, come recita il suo motto. Carlo, come al solito, nonostante sia già nella settimana del taglio del peso, si è dimostrato cortese e disponibile ed ha svelato le nostre curiosità.

UFC, Carlo Pedersoli è pronto per Alex Oliveira

Bentornato con noi, Carlo. Ormai è consuetudine fare un piccolo briefing prima di ogni tuo match. Ancora una volta, il prossimo incontro è quello più importante.Stavolta però non si esagera dicendo che questo è davvero il match più importante della tua carriera, per prestigio: Alex Oliveira, numero 14 del ranking dei pesi welter. C'è la possibilità di entrare con un match d'anticipo rispetto al programma in top 15.

Salve a tutti. Oliveira è sicuramente l'avversario più forte incontrato fino ad oggi. Ha mostrato grandi doti fisiche e non solo, nei suoi match. Sappiamo bene come si muove, l'abbiamo studiato molto attentamente. Abbiamo visto i suoi match contro Yancy Medeiros, Cowboy Cerrone e tutti gli altri. Mostra delle lacune e noi le sfrutteremo per portare il match a nostro vantaggio.

Com'è andato il camp? Sei rimasto a Roma? Hai avuto altri compagni oltre Alessio Di Chirico e i ragazzi del Gloria Fight Center?

Il camp è andato decisamente bene, ci siamo allenati a Roma per due settimane. Poi, una settimana a Miami, a Fort Lauderdale, nella palestra di Henri Hooft per la precisione. Poi abbiamo concluso qui (in Brasile, ndr), in occasione della fight week. Ci siamo allenati con fighter di alto livello e siamo pronti a compiere l'impresa.

Con una vittoria adesso, il tuo status schizzerebbe alle stelle. Come ti senti a tal proposito?

Preferisco parlare dopo il match. Vedremo successivamente, ma sicuramente mi vedo proiettato verso l'alto. E non vedo l'ora.

Una cosa di cui non abbiamo mai parlato: lo sparring. Preferisci fare sparring in maniera leggera o prediligi quella pesante?

Non credo nello sparring leggero. Ci alleniamo in due modi: sparring pesante o lavoro tecnico, che chiamiamo drill. Lo sparring lo facciamo pesante, diventa leggero solo nella parte tecnica.

L'eccessiva fiducia può essere un limite? Tu possiedi grande talento, può diventare un limite in un match del genere?

L'eccessiva fiducia sì, può essere un limite. Ma secondo me sarà la chiave di questo match. Aspettarlo, non fare errori ed aspettare che sia lui a commettere il primo passo falso. Prenderò tutto quello che mi lascerà. Lo farò mio.

Carlo Pedersoli jr. affronterà Alex Oliveira nella notte fra il 22 e il 23 settembre, in occasione di UFC FN 137. Il match sarà in diretta su DAZN.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.