Champions League, Liverpool: la reazione di Salah al gol di Firmino

L'egiziano ha reagito alla rete del brasiliano lanciando una bottiglietta in panchina.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Una delle più brutte partite da quando veste la maglia del Liverpool. Mohamed Salah è stato tra i peggiori in campo contro il PSG nella prima partita della fase a gironi di Champions League. Klopp lo ha tolto all'85' mandando in campo Shaqiri, solo due minuti prima l'egiziano avevo perso una palla e aveva di fatto dato il via alla rete del 2-2 dei parigini firmata Mbappé. 

Al 92' però, per fortuna dell'ex Roma, Firmino ha segnato il 3-2 regalando tre punti ai Reds. A quel punto le telecamere hanno inquadrato Klopp che esultava come un pazzo, alle sue spalle invece si vedeva Salah lanciare una bottiglietta per terra. Sul web c'è chi ha storto il naso per la reazione del 26enne, ma la maggior parte dei tifosi dei Reds lo hanno difeso a spada tratta. 

Salah era semplicemente arrabbiato e frustrato per la sua partita e con quel gesto si è voluto sfogare. Il suo obiettivo coincide con quello della squadra e il suo rapporto con i compagni di squadra è ottimo. Solo qualche giorno fa aveva dichiarato a France Footaball: "In squadra siamo amici, in particolare con Firmino e Mané parliamo molto e non importa chi segna di più. Lavoriamo tutti per far segnare l'altro".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.