Champions League, dove vedere Real Madrid-Roma in TV e streaming

Doppia opzione per la prima in Europa dei giallorossi di Eusebio Di Francesco: in chiaro su Rai 1 o su Sky. Fischio d'inizio alle 21.

1 condivisione 0 commenti

di

Share

La Champions League 2018/2019 della Roma prenderà il via con l'esame più complicato: al Santiago Bernabeu (questa sera alle 21) sul campo del Real Madrid detentore del titolo continentale, nel primo turno del gruppo G completato da Viktoria Plzen e CSKA Mosca. Per i giallorossi un avversario che non perdona il minimo errore, ma anche la possibilità - in caso di un risultato positivo - di dare una sterzata a una stagione partita con il freno a mano.

Nelle prime quattro partite di Serie A Dzeko e compagni hanno infatti raccolto appena cinque punti, figli della vittoria all'esordio sul campo del Torino, dei pareggi interni contro Atalanta e Chievo Verona e della sconfitta sul campo del Milan. Di fronte ci sarà un Real Madrid che nei primi quattro turni di Liga ha vinto tre volte e impattato per 1-1 sul campo dell'Atletico Bilbao, trovandosi così a -2 dal Barcellona capolista. In Champions League i blancos sono però letali: non a caso hanno conquistato quattro delle ultime cinque edizioni della competizione.

La speranza del gruppo giallorosso è di bissare la splendida cavalcata europea della scorsa stagione, quando la Roma arrivò a un passo dalla finale di Champions League, prima di incassare una sfortunata eliminazione per mano del Liverpool nel penultimo atto. Il battesimo nell'edizione 2018/2019 del torneo sarà di fuoco.

Champions League, la Roma parte da MadridGetty Images
Per i giallorossi esordio in casa dei campioni in carica

Champions League, è Real Madrid-Roma: dove vedere la partita in TV e streaming

In conferenza stampa Eusebio Di Francesco ha spiegato di ritenere il Real Madrid "fortissimo" anche dopo l'addio di Cristiano Ronaldo, sostituito in organico da Mariano Diaz e nell'undici di partenza dalla stellina spagnola Marco Asensio. Il fatto che la finale di questa edizione di Champions League si giochi poi a Madrid non potrà che rappresentare un ulteriore stimolo per le merengues, come ammesso alla vigilia da Sergio Ramos. I giallorossi possono però affidarsi alla statistica: i precedenti tra le due squadre al Bernabeu sono in assoluta parità. Due vittorie per parte e un pareggio. Nell’ultimo match in terra spagnola i padroni di casa si sono imposti per 2-0 con le reti Ronaldo e Rodriguez, nella serata caratterizzata dalla standing ovation per Francesco Totti. L'ultimo successo della Roma a Madrid risale agli ottavi di finale nella stagione 2007/08, 1-2 per i giallorossi con reti di Taddei e Vucinic.

Sul campo, Lopetegui pensa a Courtois tra i pali, mentre Di Francesco dovrà fare a meno di Pastore che non ha recuperato dal problema fisico che lo ha frenato prima del Chievo.

Per seguire la sfida del Bernabeu (fischio d'inizio alle 21) sarà possibile seguire la partita in chiaro: la diretta televisiva sarà su Rai 1, mentre sul satellite Real Madrid-Roma sarà visibile su Sky Sport Football HD (canale 203) e sul canale 252 della piattaforma Sky. La diretta streaming sarà assicurata dall'app SkyGo e su Raiplay.it.

  • A partire dalle 21 in diretta TV su Sky Sport Football HD (canale 203) e sul canale 252 della piattaforma Sky
  • In diretta su Rai 1
  • In diretta streaming sull'app Sky Go
  • In live streaming su Raiplay.it

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.