Calciomercato Roma: quanti intrecci col Real Madrid

Il ds capitolino punta una serie di esuberi della Casa Blanca, a poche ore dalla sfida che vedrà opposti i due club. Nel mirino Llorente, Nacho e Lucas Vazquez.

51 condivisioni 0 commenti

di

Share

Real Madrid-Roma non si giocherà soltanto in campo. I capitolini, che affronteranno i Blancos nella prima giornata del Girone G della Champions League 2018/2019, stanno già pensando al calciomercato: nonostante la grande campagna acquisti operata dal ds Monchi, infatti, la squadra continua a stentare in campionato. Che sia un appannamento fisico o legato alla perdita di certezze - dovuta agli addii di diversi calciatori - è ancora presto per dirlo, ma sta di fatto che il dirigente ex Siviglia pare essere pronto a correre ai ripari. Ecco perché, a prescindere da quale sarà il risultato finale della sfida del Bernabeu, Monchi sta già pensando ad una serie di calciatori chiusi nella capitale spagnola.

Vazquez Real MadridGetty Images
Lucas Vazquez festeggia un gol siglato con la casacca del Real Madrid.

Il primo nome sulla lista, nonché più gradito per distacco, sarebbe quello di Nacho Fernandez. Il ventottenne, cresciuto nel settore giovanile del Real, è ormai nei radar della Roma dal lontano 2015. Un interessamento che mai è sbocciato in qualcosa di più nel corso degli anni, con le diverse offerte avanzate dalla Roma che sono state puntualmente rispedite al mittente in ogni occasione. Altra pista assai stuzzicante e anch'essa datata è quella che conduce a Lucas Vazquez, che l'anno scorso pareva essere veramente vicino a sbarcare all'ombra del Colosseo. Nulla di fatto, però, con l'esterno che alla fine rimase a Madrid e che ora è cercato anche dal Bayern Monaco.

Ambedue i giocatori, al momento, rappresentano due occasioni da non farsi sfuggire in ottica di calciomercato: Nacho, terzo centrale nelle rotazioni di Julen Lopetegui dietro a Sergio Ramos e Raphael Varane, lascerebbe però il Bernabeu soltanto per fare il titolare fisso. Vazquez, invece, è più indietro nelle gerarchie offensive in virtù dell'abbondanza sulle ali dei Galacticos. Resta sempre in piedi la pista Marcos Llorente, trattato dalla Roma durante le battute finali della sessione estiva ma bloccato dai Blancos. E Dani Ceballos? Lui resta un caso a parte. Nonostante non abbia praticamente mai visto il campo durante la scorsa stagione, infatti, la società ha deciso di confermarlo a Madrid. Possibile che sotto la nuova gestione tecnica possa trovare più spazio? Chissà. Sta di fatto, però, che le sirene dei giallorossi, assieme a quelle del Betis - che ha svezzato il calciatore -, sono rimaste inascoltate.

Llorente Real MadridGetty Images
Marcos Llorente si disimpegna in una sfida di International Champions Cup contro il Manchester United.

Calciomercato Roma: duello col Real Madrid per Pedro

Non solo affari interni però tra Roma e Real Madrid, con le due società che sarebbero pronte a darsi battaglia in sede di calciomercato per Pedro del Fluminense. Il giovane classe 1997, autore di 10 gol e 2 assist nelle 19 presenze racimolate nell'attuale Brasileirao, è infatti ambito proprio dai due club sopracitati. La clausola da 50 milioni, tuttavia, ha già spaventato non poco le possibili pretendenti, con Milan ed Inter che parono aver già risposto con un "no grazie" dopo aver tastato il terreno con la società brasiliana. La Roma, dal canto proprio, s'è già vista rifiutare un'offerta da 20 milioni. Situazione complicata, e che non pare destinata a sbloccarsi nel breve periodo a causa dell'infortunio occorso al giocatore: la lesione accusata al crociato anteriore, infatti, lo terrà fuori per un periodo che andrà dai 4 ai 6 mesi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.