Fantacalcio, 4a giornata: tutti i consigli partita per partita

Chi schierare e chi evitare gara per gara: da Keita in ballottaggio con Icardi nell'Inter a Dybala che partirà nuovamente dalla panchina anche contro il Sassuolo.

Paulo Dybala, l'attaccante della Juve verso un'altra panchina con il Sassuolo Getty Images

135 condivisioni 0 commenti

di

Share

Si riparte. Dopo la pausa nazionali tornano la Serie A e il fantacalcio. La quarta giornata per alcuni fantallenatori sarà il battesimo della stagione, il primo fine settimana passato a guardare ansiosamente e ripetutamente il proprio smartphone in attesa che arrivi la notifica del gol di Icardi o del rigore parato di Strakosha, il primo weekend passato a casa a guardare diretta gol sperando di sentire: "Higuain riceve palla da Sus... andiamo a Genova! ... Piaaaaatek, un gol pazzesco!". 

Oltre a questo però è anche il primo weekend di dubbi e perplessità. Il fantacalcio crea dipendenza, ma anche uno stato d'ansia tale da far mettere in dubbio la più banale delle scelte: "Forse è meglio lasciare in panchina Icardi contro il Frosinone e schierare Caputo contro la Juve: sì, me lo sento". Problemi e domande che solo questo bellissimo gioco sa creare. Tanti però sono anche i dubbi a cui è difficile trovare risposta: "Meglio Bernardeschi o Cuadrado?". Oppure: "Mtto Luis Alberto o Iago Falque?". 

Premesso che non abbiamo la sfera di cristallo e che non abbiamo ancora ottenuto l'attestato di veggenti, ma essendo persone di cuore e generose, abbiamo pensato di sostenervi e aiutarvi nelle vostre scelte da qui alla fine del campionato, tutte le giornate. Vi consiglieremo chi schierare e chi no, partita per partita. Tutti i consigli di cui potreste avere bisogno sulle dieci gare di Serie A condensati in unico pezzo da leggere comodamente sdraiati sul divano o al bar con i vostri amici fantallenatori.

Fantacalcio, 4a giornata: tutti i consigli partita per partita

Inter-Parma

Keita, attaccante Inter si può schierare questa giornataGetty Images

I nerazzuri cercano la seconda vittoria consecutiva prima del duro ciclo che li attende da qui a fine settembre. Icardi è recuperato, ma è in dubbio. Se Spalletti dovesse decidere di non schierarlo dal 1' al suo posto è pronto Keita. Si possono schierare entrambi. L'altro ballottaggio è tra Politano e Candreva. Se siete coperti e non rischiate di giocare in dieci (probabilità che quest'anno aumenta a causa del weekend di Serie A spezzatino) potete azzardare uno dei due titolari. In difesa evitate Vrsaljko, non è al top e andrà in panchina: al suo posto ci sarà D'Ambrosio.

Trasferta difficile per il Parma. I punti salvezza non passano da San Siro, ma D'Aversa proverà ad infastidire i nerazzurri e tentare il colpaccio. Ovviamente evitate i difensori, l'unico che può salvarsi è Gagliolo, ma resta una scommessa. Stulac ha fatto bene con la Juventus, potete confermarlo se siete a corto di titolari. Meglio come primo panchinaro. Le scelte migliori arrivano dall'attacco con Gervinho e Inglese. Non due prime scelte in questa 4a giornata di Serie A, ma possono portare bonus.

Napoli-Fiorentina

Big match di giornata. Il Napoli viene da un brutto ko contro la Sampdoria e vuole ripartire. Ospina di nuovo titolare, ma non dà ampie garanzie. Meglio puntare su qualcun altro. La certezza è Koulibaly, sovrano della difesa azzurra e uno dei migliori difensori al fantacalcio. Tra Hysaj e Mario Rui meglio puntare sul terzino albanese. L'ex Roma, sulla sua fascia, dovrà vedersela con Chiesa. In dubbio Zielinski che comunque si può schierare dato lo straordinario momento di forma. Il tridente di Ancelotti va schierato in blocco: sì, anche a Maertens.

Insostituibile Chiesa. In difesa ok a Pezzella, evitabili gli altri. A centrocampo si possono schierare Veretout e Benassi, in questa giornata out Gerson. Simeone si può mettere anche se potrebbe soffrire un po' e faticare con Albiol e Koulibaly. La sorpresa? Pjaca.

Frosinone-Sampdoria

Defrel, attaccante Sampdoria da schierare in questa giornataGetty Images

Partita difficile per la squadra di Longo. Poche soluzioni anche per il fantacalcio. Si può puntare su Zampano, motorino instancabile sulla fascia destra, e Ciano, attaccante in grado di creare scompiglio nella retroguardia blucerchiata, ma non sono prime scelte. Evitate di pescare altre scommesse o sorprese dai ciociari per questo turno di campionato.

Ok ad Audero e alla difesa. Occhio al ballottaggio Tonelli-Colley. Entrambi si possono mettere ma Giampaolo non ha ancora scelto chi sarà il titolare al fianco di Andersen. Copritevi con un titolare nel caso sceglieste di puntare su uno o l'altro. A centrocampo non lasciate fuori Ramirez, mentre i tre davanti alla difesa si possono anche non mettere se si hanno soluzioni in rosa più da bonus. Defrel e Quagliarella vanno schierati.

Roma-Chievo

Match abbordabile per la squadra di Di Francesco. In difesa irrinunciabili Fazio e Kolarov. Pellegrini, a centrocampo, dovrebbe partire dal 1': meglio lui di Cristante al momento. Nzonzi si può non mettere. Al fianco di Dzeko dovrebbero giocare El Shaarawy e Under, schierabili entrambi. Kluivert? Se avete un titolare con cui coprirvi in panchina allora si può schierare.

Sia per la partita complicata che per il momento in campionato dal Chievo arrivano poche soluzioni per il fantacalcio. L'unico che può salvarsi è Giaccherini; gioca in attacco, ma è listato centrocampista, tira i rigori e può creare qualche fastidio alla retroguardia della Roma. Quindi sì, ma con cautela. La sorpresa? Cacciatore.

Genoa-Bologna

Piatek, attaccante Genoa da schierare questa giornataGetty Images

Marchetti deve riscattarsi, questa può essere la sua partita. Criscito e Zukanovic le scelte migliori per la difesa. Sì a Romulo più che a Hiljemark a centrocampo, l'ex capitano dell'Hellas Verona con la sua fisicità e il dinamismo può dare una scossa alla partita. Piatek va messo, soprattutto in queste gare. La sorpresa potrebbe essere Bessa che dovrebbe giocare dal 1'.

Il Bologna cerca punti importanti per l'autostima e la fiducia. Capitan Dzemaili va schierato così come Pulgar che può rendersi pericoloso soprattutto con i calci piazzati. In difesa poche certezze, l'unica potrebbe essere Mattiello, ma andate cauti. In attacco si può schierare Falcinelli, ma non è una prima scelta. Non convince ancora Santander.

Juventus-Sassuolo

Il blocco Juventus va messo in toto. Cristiano Ronaldo va schierato sempre. Sì anche a Pjanic e all'uomo in più di Allegri in questo inizio di stagione, Matuidi. Capitolo Dybala: anche questa giornata non dovrebbe partire titolare, ma non si può negare che anche a partita in corso possa fare la differenza. Schieratelo, ma tutelatevi con un panchinaro titolare.

Difficile pescare tra la rosa di De Zerbi in questa giornata. Difensori che purtroppo vanno bocciati, meglio tenerli al riposo per altre giornate. Berardi e Boateng, più di tutti, possono creare qualche pericolo a Chiellini e Bonucci. Si possono mettere, dunque, ma sempre con cautela e solo in mancanza di ottime alternative. La scommessa? Locatelli.

Udinese-Torino

Partita non scontata e da cui bisogna essere bravi a pescare i giocatori che potrebbero fare la differenza. Tra i padroni di casa promuoviamo Troost-Ekong, in difesa. Tra i centrocampisti convince di più Mandragora che Behrami e Fofana. Evitate, invece, Barak che non dovrebbe partire titolare. Lasagna va messo senza ombra di dubbio così come De Paul. Machis potrebbe essere la sorpresa.

Rispetto alla difesa dell'Udinese potete pescare più certezze da quella dei granata. Sì a Izzo, Nkoulou e De Silvestri. Tanti dubbi a centrocampo dove Mazzarri non ha ancora deciso chi schierare dal 1'. Il nome giusto a cui regalare una maglia da titolare nella vostra fantarosa è quello di Soriano. L'ex Samp ha voglia di tornare in fretta al gol. Tra Meite, Rincon e Baselli, invece, scegliete il primo. Sì a Belotti e Iago Falque, no a Zaza per questa giornata. 

Empoli-Lazio

Acerbi, difensore Lazio da schierare in questa giornataGetty Images

Partita difficile per i toscani. La sorpresa potrebbe essere Di Lorenzo che è partito bene in questo inizio di stagione, ma resta un azzardo. A centrocampo e in attacco puntate sempre sui soliti noti: Zajc e Caputo. Ovviamente solo in caso di scarse alternative, altrimenti per questa giornata si possono anche far accomodare in panchina. Non si offenderanno, tranquilli.

In difesa sì ad Acerbi e a Marusic, ma se avete il montenegrino listato come centrocampista usate un po' più di cautela. Sì a Parolo e Milinkovic-Savic, si possono evitare Lucas Leiva e Lulic. Immobile e Luis Alberto? Ovviamente sì. Se vi piace il brivido della scommessa vi consigliamo Correa.

Cagliari-Milan

Partita difficile per i sardi. Anche qui, come per le altre sfavorite di giornata, meglio puntare sulle certezze senza fare troppi calcoli o supposizioni. Barella e Pavoletti si possono mettere. Srna è più una suggestione che una certezza così come Klavan, entrambi potete metterli in ghiaccio per partite meno complicate. La scommessa potrebbe essere Bradaric.

Cutrone non è al meglio, difficilmente troverà spazio anche solo per qualche minuto. Caldara va verso l'ennesima panchina, sì a Romagnoli e Rodriguez in difesa. Si può evitare Musacchio. Più Bonaventura di Kessiè a centrocampo. Davanti: oltre all'insostituibile Higuain si può schierare anche Calhanoglu che è listato, talaltro, come centrocampista. Libidine.

Spal-Atalanta

Monday Night della 4a giornata di Serie A. La squadra di Semplici è in ottima forma e non va sottovalutata. Sì al pendolino Lazzari e a Thiago Cionek. Antenucci si può mettere, ma è preferibile puntare su altri attaccanti per questa giornata. Intrigano le soluzioni Fares e l'ex Petagna. Due scommesse che potrebbero rivelarsi vincenti. 

Usiamo un po' più di cautela per l'Atalanta che si dovrà riscattare. In porta al momento è in vantaggio Gollini, non rischiate di giocare in dieci e mettete Berisha in panchina. Sì a Toloi più che a Palomino e Masiello. Un po' di dubbi a centrocampo per cui non rischiate: andate sul sicuro però schierando Freuler e Pasalic. Da mettere anche il Papu Gomez e Zapata.

Vota anche tu!

Fantacalcio, chi tornerà al +3 in questa giornata?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.