Borriello: "L'Ibiza diventerà grande. Locali? Basta, mi sono stufato..."

L'attaccante italiano parla alla vigilia del possibile esordio con l'UD Ibiza: "Non avrei mai accettato se il progetto non fosse stato ambizioso".

292 condivisioni 0 commenti

Share

Ci siamo, domani alle ore 12 Marco Borriello potrebbe ufficialmente iniziare la sua avventura con l'UD Ibiza (l'avversario sarà il Club deportivo Badajoz, ndr), club di Segunda Division B (terza serie spagnola). Aveva tante offerte in Serie A e in Serie B, alla fine è stato convinto dal presidente Amedeo Salvo (ex patron del Valencia) che gli ha presentato un progetto intrigante. 

Non avrei mai accettato - ha esordito Borriello a Sky Sport - se il progetto non fosse stato ambizioso. Il presidente ha preso il Valencia dal fallimento e lo ha portato in Champions League, è uno che conosce il calcio. Qui a Ibiza vogliamo portarlo noi, voglio essere d'aiuto in questa scalata e mai come quest'anno metterò da parte l'egosimo del bomber per aiutare i ragazzi

Borriello era sul punto di ritirarsi prima che Salvo bussasse alla sua porta: 

Io qui ho casa, ero venuto a rilassarmi e invece ora sono pieno di pressioni (ride, ndr). L'attenzione mediatica è tanta, ci sono molti tifosi che domani verranno allo stadio. Va bene così, sento che posso ancora dare qualcosa

Inevitabile parlare dello stile di vita che regna a Ibiza: 

La qualità della vita è molto alta. Alle 12 hai già finito di allenarti e puoi andare al mare con gli amici a divertirti e a mangiare, a goderti la vita. Tanti grandi giocatori vengono qui e vorrebbero restare ma non possono perché non c'è una squadra, noi vogliamo dargli una possibilità. Sono sicuro che l'UD diventerà grande. Vita notturna? Qui ci sono molti ragazzi sposati, io ormai ho una vita di locali alle spalle e mi sono anche stufato. Stasera sarà il classico ritiro, riposeremo e andremo a dormire presto in vista della gara di domani

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.