Premier League, Guardiola racconta: "Quando Simeone venne a Barcellona..."

Il manager catalano ricorda quando il Cholo venne a Barcellona per vedere gli allenamenti di Messi & Co.

884 condivisioni 0 commenti

Share

Ospite della trasmissione di Movistar Plus "Universo Valdano", il manager del Manchester City Pep Guardiola ha affrontato vari argomenti. Tra questi c'è stato spazio anche per un aneddoto su Diego Pablo Simeone, tecnico dell'Atletico Madrid che a inizio carriera, quando allenava ancora in Argentina, fece tappa a Barcellona per studiare i metodi di allenamento del catalano. 

Prima di sedersi sulla panchina dell'Atletico - racconta Guardiola - Simeone venne a Barcellona per assistere alle nostre sedute di allenamento. Furono davvero giornate gradevoli, parlammo di calcio e ci confrontammo di continuo. Poi lui venne da me e mi disse: "A me questo gioco non piace proprio". Risposi: "Caspita, va bene!"

Guardiola ha parlato anche di Johan Cruijff:

Lo ricordo con gli occhiali da sole, mi intimoriva. Oggi credo che molte delle cose che diceva non le pensava veramente, ma per lui era importante che tu ci credessi. Non aveva un metodo di allenamento, se ne occupava lo staff. Lui aveva un metodo di gioco. Cruijff mi ha fatto innamorare

Su Roberto Baggio e il futuro:

È uno dei giocatori più incredibili con cui abbia giocato. Per quanto riguarda il mio futuro, se arrivasse l'offerta di una Nazionale vorrei provare. Argentina? No, per favore... (ride, ndr). Finirò un'altra volte dove iniziai, i miei ultimi passi saranno in un settore giovanile, credo quello del Barcellona

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.