Rassegna stampa 13 settembre, prima pagina della Gazzetta dello Sport

La pausa per le Nazionali è ormai alle spalle e si pensa al campionato. Intanto la Spagna si candiderà per ospitare i Mondiali 2030.

62 condivisioni 0 commenti

di

Share

Chiusa momentaneamente la finestra dedicata alle Nazionali, è tornato il momento di buttarsi nei campionati e in questo weekend tornerà anche la Serie A che nelle prime 3 giornate dall'inizio della stagione non ha ancora ritrovato i suoi grandi bomber come Cristiano Ronaldo, Higuain e Icardi.

Sui giornali sportivi italiani della nostra rassegna stampa tengono anche banco i casi clamorosi legati ai campionati di Serie B e Serie C, che sono sempre più nel caos dopo la decisione di far continuare il campionato cadetto con solamente 19 squadre.

Per quanto riguarda le testate estere, in Spagna c'è grande interesse per una possibile candidatura in vista degli Europei del 2028 o dei Mondiali 2030, mentre il Barcellona vuole fare un grande colpo e starebbe addirittura pensando a Saul dell'Atletico Madrid.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Sveglia, chi segna"

Sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport ci si concentra sui grandi attaccanti della Serie A che non sono andati a segno in queste prime 3 giornate di campionato: Higuain, Cristiano Ronaldo e Icardi sono ancora a secco.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "De Vrij snobba Ronaldo"

Il Corriere dello Sport presenta un'intervista esclusiva a de Vrij in cui il difensore olandese dell'Inter parla della sua carriera, della sua esperienza alla Lazio e dei motivi che lo hanno portato ad accettare la squadra nerazzurra.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Nati per vincere"

Su Tuttosport viene esaltata la figura di Mandzukic, che ieri ha ricevuto i complimenti addirittura dal presidente della Juventus, Andrea Agnelli. Taglio alto legato al caos riguardante i campionati di Serie B e C.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Garcia tout-puissant"

Iniziamo la rassegna stampa dei giornali esteri con la prima pagina dell'Équipe che esalta Rudi Garcia. L'ex allenatore della Roma ha fatto molto bene da quando è arrivato all'Olimpyque Marsiglia e ora punta a migliorare.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "España se plantea la Euro28 o el Mundial30"

Su As viene rivelata la notizia secondo la quale la Spagna si vorrebbe candidare per ospitare o gli Europei del 2028 o i Mondiali 2030. Ieri c'è stato un incontro fra Infantino, il presidente della federazione Rubiales e il primo ministro Pedro Sanchez.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Pole position para de Jong"

Su Sport si pensa al calciomercato e la prima pagina mette il Barcellona in pole position per l'acquisto del giovane talento dell'Ajax e della Nazionale olandese de Jong. I catalani lo vorrebbero già ad inizio 2019.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Tanteo por Saúl"

Il Mundo Deportivo spara anche più in alto di Sport, ipotizzando che il Barcellona voglia fare un tentativo per Saul dell'Atletico Madrid. Il centrocampista della Spagna ha una clausola rescissoria fissata a 150 milioni di euro.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Al Rojo"

La prima pagina di Marca è dedicata alla tappa della Vuelta corsa ieri e vinta da Woods. Entusiasmante la rimonta di Valverde che è riuscito a recuperare 8 secondi e a portarsi a 25 dall'attuale maglia rossa Yates.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Namoro bem real"

Chiudiamo la rassegna stampa di giovedì 13 settembre con la prima pagina della Bola che svela un incontro fra Lopetegui e il centrocampista del Porto, Herrera. Il messicano va in scadenza nel 2019 e potrebbe essere un'occasione per il Real Madrid.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.