Milan, i ricordi di Emanuelson: "Quando Ibrahimovic gettò Gattuso nella spazzatura"

L'olandese racconta un aneddoto sullo svedese e l'attuale tecnico dei rossoneri.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Hanno giocato insieme al Milan e oggi uno è il tecnico dei rossoneri mentre l'altro gioca in Major League Soccer con i Los Angeles Galaxy. Parliamo di Gennaro Gattuso e Zlatan Ibrahimovic che sono stati compagni di squadra dal 2010 al 2012.

Tra i due, leader nati, il rapporto era splendido. Si stimavano, si stuzzicavano e scherzavano di continuo. Proprio di loro due ha parlato Urby Emanuelson, ex milanista che oggi gioca nell'Utrecht: 

Ibrahimovic - ha raccontato Emanuelson a Voetbal International - era arrogante, ma il suo atteggiamento faceva parte del suo personaggio. Uno con la sua personalità è cosa rara, in carriera non ho mai incontrato nessuno come lui. Era molto legato a Gattuso, scherzavano spesso. Ricordo che una volta Ibra prese Gattuso e lo buttò nella spazzatura. E Rino non è proprio leggero...

Tempo fa anche Thiago Silva, difensore del Paris Saint Germain, aveva raccontato questo aneddoto: 

Ricordo una seduta di allenamento in cui Gattuso stuzzicò per tutta la mattina Ibra che sembrava incassare in silenzio. Quando però Rino e Zlatan si incontrarono negli spogliatoi, Ibra lo sollevò e lo gettò nel cestino della spazzatura. Fu una cosa pazzesca, cominciammo tutti a ridere pensando alla faccia di Gattuso. Io non riuscivo a smettere di ridere...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.