Fim Enel Moto-e World Cup: calendario ufficiale, squadre e test

Il 5 maggio 2019 prenderà il via il Mondiale Moto-E con 12 squadre e 18 moto 100% elettriche. Diramato il calendario ufficiale, le date dei test e i team partecipanti.

Fim Enel Moto-e World Cup photo Twitter

21 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Fim Enel Moto-e World Cup è un campionato con 18 moto 100% elettriche fortemente voluto da Dorna e che prenderà il via dal 5 maggio 2019. Nato dalla partnership tra Dorna, Enel ed Energica si snoderà in cinque gare che si terranno sul suolo europeo e avrà un DNA tutto italiano. Infatti Energica Motor Company S.p.A. è il primo costruttore di moto elettriche supersportive con sede a Modena, che vanta una gamma formata da tre modelli ad alte prestazioni, tra cui la Energica Ego da cui deriva la Ego Corsa, versione corsaiola utilizzata dai team che parteciperanno al Mondiale elettrico.

Questi bolidi "green" avranno poco da invidiare alle MotoGP con motore V4 a benzina da 1000cc: con potenze superiori ai 100kw potranno superare i 250 km/h con uno scatto da 0 a 100 km/h in 3 secondi. Queste moto elettriche non saranno dotate di frizione, per metterle in moto basterà tirare il freno e spingere un bottone, hanno una distribuzione dei pesi molto bassa, sono agili, divertenti, non hanno il vuoto di potenza, ma il sound sarà ovviamente molto differente. Per la realizzazione degli esemplari, che in questa stagione hanno effettuato dei test durante i week-end del Motomondiale, è stata fondamentale la tecnologia di stampa 3D professionale per la quale il gruppo CRP è già noto nel mondo delle corse, e soluzioni altamente avanzate come nel caso del materiale Windform XT 2.0 impiegato per realizzare qualunque tipo di componente in ambito racing aerodinamico e non solo.

La Energica Ego Corsa monta inoltre cerchi e forcellone in alluminio, un telaio tubolare, gomme Michelin, segue gli standard internazionali di ricarica CCS e, grazie ad una presa unica, queste moto possono ricaricarsi in due modi: DC Fast Charge Stations e AC Chargers. Nel primo caso la moto ricarica a 20 KW fino all’ 85% in 20 minuti mentre, nel secondo il prototipo ricarica in 3 ore e mezza usando 3 KW con la presa OBC (OnBoard Charger). Dopo varie sezioni di test il prototipo 2019 dovrebbe essere presentato in pista a Jerez nel primo test ufficiale in programma il 23-25 novembre.

Fim Enel Moto-e World Cup: calendario, squadre e test

Il MotoE World Championship inizierà ufficialmente in Spagna il 5 maggio a Jerez e conterà 5 gare tutte nel Vecchio Continente, in conincidenza con i rispettivi appuntamenti del Motomondiale. Prevista anche una tappa italiana sul circuito di Misano il 15 settembre. Ogni gara prevede due sessioni di prove libere di 30 minuti che si terranno venerdì. La sessione E-Pole si svolgerà sabato e la gara inizierà domenica mattina presto, subito dopo il warm-up della MotoGP, tra le 10:00 e le 11:00.

  • Circuito di Jerez Ángel Nieto - 5 maggio
  • Circuito di Le Mans - 19 maggio
  • Sachsenring - 7 luglio
  • Red Bull Ring - 11 agosto
  • Misano World Circuit Marco Simoncelli - 15 settembre

Dodici i team che parteciperanno a questo nuovo Mondiale elettrico, sei squadre parteciperanno con due moto, le altre sei con una sola moto. In totale ci saranno 18 moto in pista. La Michelin sarà fornitore unico e ogni squadra avrà quattro pneumatici anteriori e cinque posteriori slick per il fine settimana e tre anteriori e quattro posteriori da bagnato. La ricarica delle moto si terrà in una specifica e-Paddock che sarà caratterizzato da diversi punti di ricarica forniti da Enel.

  • Tech 3 Racing (2 moto)
  • LCR Team (2 moto)
  • Pramac Racing (2 moto)
  • Esponsorama Racing (2 moto)
  • Gresini Racing (2 moto)
  • Angel Nieto Team (2 moto)
  • Sepang International Circuit (1 moto)
  • Marc VDS Racing Team (1 moto)
  • Ajo Motorsport (1 moto)
  • Pons Racing (1 moto)
  • Dynavolt Intact GP (1 moto)
  • SIC58 Squadra Corse (1 moto)

Tre le sessioni di test previste per la MotoE prima del debutto in campionato, tutte sul circuito andaluso di Jerez de la Frontera.

  • 23-25 novembre 2018
  • 13-15 marzo
  • 23-25 aprile 2019

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.