Calciomercato Juventus, Zamparini: "Dybala a gennaio andrà via"

Il presidente del Palermo è convinto che l'attaccante argentino lascerà i bianconeri a gennaio: "Andrà in Liga o in Premier League".

3k condivisioni 3 commenti

Share

Due panchine che hanno fatto molto rumore. Contro Lazio e Parma Paulo Dybala non si è visto, il tecnico Massimiliano Allegri ha preferito dare la maglia da titolare a Federico Bernardeschi e i risultati gli hanno dato ragione. La Juventus è infatti già sola al comando con 9 punti in tre gare mentre le altre big arrancano. 

C'è chi però non riesce porprio a vedere la Joya in panchina. Quel qualcuno è Maurizio Zamparini, presidente del Palermo che ha visto l'argentino crescere tra le fila dei rosanero. Per questo lo ricorda con affetto e vorrebbe vederlo sempre in campo. 

Quando Dybala resta in panchina piango. La colpa - ha detto Zamparini a RMC Sport - è di quel fenomeno di Allegri. Gli consiglio di venire qui ad allenare il Palermo per vincere lo scudetto, voglio vedere se continua a fare il fenomeno. Alla Juventus è facile...

Poi svela di aver dato un consiglio a Dybala:

Due anni fa scrissi un messaggio a Dybala e gli dissi di andare in Spagna. Lì potrebbe giocare a calcio, non come in Italia. Comunque ci andrà perché l'intenzione della Juventus è fare cassa e venderlo a 100, 120 milioni. A gennaio andrà via, in Liga. Lo vogliono anche in Premier League. La Juventus ha una marea di campioni e far giocare tutti è difficile, ma vedere in panchina un fenomeno come lui è un pianto

Sulla sentenza del Collegio di Garanzia dello sport riguardo la finale playoff ha detto:

Credo sia un'ingiustizia, io ho subito un danno notevolissimo. Tutti hanno visto Frosinone-Palermo, anche all'estero. Nel calcio in questo momento non abbiamo uomini. Io voglio il Palermo in Serie A e il Frosinone in B, servirebbero uomini straordinari che però non ci sono

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.