Calciomercato, dal Bayern Monaco alla Juventus: tutti pazzi per Pavard

I bavaresi sono da tempo sul terzino campione del mondo, ma i bianconeri e il Barcellona vorrebbero provare a inserirsi prima che l'affare si chiuda.

636 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una carriera totalmente rovesciata nel giro di un anno: circa 365 giorni fa Benjamin Pavard si apprestava a disputare la sua prima stagione in Bundesliga dopo la promozione in prima serie con il suo Stoccarda, adesso il francese è uno dei pezzi più pregiati del calciomercato europeo.

Ovviamente questo cambiamento radicale è dovuto (oltre all'ottima annata in campionato) ai Mondiali giocati e vinti da protagonista con la Francia di Deschamps, che nelle convocazioni ha lasciato fuori sia Kurzawa che Debuchy per puntare sul classe '96 nel ruolo di terzino destro titolare.

I risultati hanno dato ragione al commissario tecnico, con Pavard che ha sorpreso tutti segnando forse il gol più bello dell'intera competizione contro l'Argentina. E pochi mesi dopo il giocatore dello Stoccarda è finito sulla lista di calciomercato di tutte le big d'Europa, con il Bayern Monaco che al momento sembra davanti a tutte.

Calciomercato, le big d'Europa vogliono Pavard

Come spesso accade per i talenti che giocano in Bundesliga infatti, i bavaresi hanno già gettato le basi per una trattativa per Pavard. Il terzino è stato cercato già in estate ma lo Stoccarda ha resistito alle offerte per tenerlo ancora una stagione. Il club però sa che non potrà trattenere il francese ancora a lungo e alla sua porta stanno bussando già in tante.

Il Bayern Monaco sarebbe pronto a pagare la clausola rescissoria fissata a 35 milioni di euro il prossimo giugno, ma a quanto pare non sarebbe più l'unica pretendente: secondo il Mundo Deportivo infatti il Barcellona ha intenzione di anticipare i campioni di Germania e inserirsi nella trattativa, mentre Le10Sport riporta che su di lui ci sarebbero anche Juventus e Manchester City.

Un trasferimento di Pavard durante il calciomercato di gennaio sembra un'ipotesi da escludere viste anche le dichiarazioni del giocatore che è concentrato sul suo club con cui ha un contratto fino al 2021. Ma fuori dalla porta della sede dello Stoccarda comincia a esserci la fila per il terzino francese, soltanto 13 mesi dopo il suo debutto nella massima serie.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.