Calciomercato Lazio, Tare pensa al futuro: piace Cipriano del Santos

A gennaio potrebbe chiudersi l'accordo con il Santos per il giovanissimo Gustavo Cipriano

Può essere Gustavo Cipriano il colpo di Tare sul calciomercato per rinforzare la difesa della Lazio Getty Images

90 condivisioni 0 commenti

di

Share

Tre partite, quattro gol incassati. Troppi, anche perché nella gara interna contro il Frosinone (unica squadra in Serie A a non aver ancora segnato insieme al Bologna) di occasioni la Lazio ne ha comunque concesse parecchie. Le reti subite quindi potevano essere di più. Solo tre squadre l'anno scorso hanno conquistato più punti dei biancocelesti (Juventus, Napoli, Roma), eppure ben 9 squadre hanno finito il campionato incassando meno reti.

Per questo, già durante il calciomercato estivo, ci si aspettava qualche rinforzo in difesa. La Lazio ha sì preso Francesco Acerbi dal Sassuolo, ma ha perso Stefan de Vrij, passato all'Inter. I tifosi volevano almeno un altro colpo, a Inzaghi avrebbe fatto comodo almeno un altro titolare. A maggior ragione ora che Luiz Felipe è indisponibile (resterà fermo ancora un mesetto per un problema muscolare), sarebbe tornato utile un altro acquisto.

Il direttore sportivo Igli Tare però continua a lavorare con la sua solita calma e lungimiranza. Per questo sta pensando a un giocatore per il quale vorrebbe chiudere la trattativa di calciomercato già a gennaio, anche se solo per anticipare le concorrenti. Che abbia occhio per quel che riguarda i giocatori in Brasile lo ha già dimostrato (in passato prese Hernanes, Felipe Anderson e, più recentemente, proprio Luiz Felipe), ora potrebbe chiudere l'ennesimo affare a tinte verdeoro. Un colpo che verrebbe chiuso subito, anche se il trasferimento non avverrebbe a gennaio. Ma andiamo con ordine.

Calciomercato Lazio, Tare vuole Gustavo Cipriano 

L'idea nuova del direttore sportivo Tare è quella di prendere Gustavo Cipriano de Azevedo dal Santos. Si tratta di un difensore classe 2001 che ha anche il passaporto comunitario: elegante e puntuale in fase difensiva, è molto bravo in impostazione. In questo ricorda molto l'ex romanista Juan. Gustavo compirà 18 anni il prossimo 26 febbraio. Per questo motivo l'affare, anche se chiuso entro la finestra invernale del calciomercato, non porterebbe il giocatore a trasferirsi immediatamente a Roma.

Il giovane brasiliano non ha ancora esordito nella prima squadra del Santos (si è però messo in mostra durante la Sub-17), ha firmato il contratto da professionista con il club a maggio. In futuro potrebbe essere lui l'uomo in grado di sistemare la difesa biancoceleste, apparsa troppo ballerina nelle prime giornate di campionato. Prenderlo però non sarà semplice: la Lazio ci ha provato già in estate, ma il Santos ha fatto muro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.