Tennis: Nadal si ritira, finale Us Open tra Del Potro e Djokovic

Nella notte lo spagnolo costretto al ritiro per un problema al ginocchio. Del Potro conquista la finale a New York dopo nove anni. Domenica sera incontrerà Djokovic, che si è liberato in tre set di Nishikori.

Tennis: problema al ginocchio per Nadal, Del Potro in finale Getty Images

116 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il guerriero si è arreso, Rafael Nadal s’è ritirato nella semifinale degli Us Open. Passa il turno Del Potro, raggiunge la finale a New York dopo 9 anni, incontrerà Novak Djokovic; per lo spagnolo invece si tratta di un colpo durissimo. Il cemento americano lo ha condizionato, nella notte il ginocchio ha ceduto, il maiorchino era reduce da 15 ore e 54 minuti di gioco prima di questo match. I successi contro Khachanov e Basilashvili, la battaglia epica con Thiem e quel fastidio che lo tormentava da giorni.

Nadal ha alzato bandiera bianca al terzo set dopo aver perso il primo e il secondo (7-6, 6-2). Troppo dolore, la chiamata del fisioterapista è servita a poco, lo sguardo di rassegnazione verso il suo box ha dichiarato concluso l’incontro. Lo spagnolo si è ritirato in carriera soltanto due volte, nel 2010 e nel 2018 sempre agli Australian Open

Avevo già avuto dei problemi durante il torneo - ha spiegato Nadal in conferenza stampa - non mi ricordo se al secondo o al terzo turno. Poi sono leggermente migliorato, ma stasera sul 2-2 al primo set ho sentito dolore e mi sono subito rivolto al mio box. Ho cercato di capire se la situazione potesse migliorare, ma non è stato così. Ho aspettato, provato, come potete immaginare è molto difficile per me dire addio prima che una partita finisca. Giocare così però era troppo complicato, non era più una gara da tennis, uno giocava e l’altro no. Odio ritirarmi, ma affrontare un altro set così sarebbe stato troppo anche per me.

Tennis, infortunio al ginocchio per NadalGetty Images
Tennis, Nadal si ritira

US Open: Nadal si ritira, finale Del Potro-Djokovic

Del Potro invece, a quasi 30 anni, conquista la sua seconda finale slam in carriera grazie al successo contro Nadal: nove anni fa, contro Federer, gli riuscì l’impossibile. Domani se la dovrà vedere con il solito Djokovic, che si è liberato facilmente del giapponese Nishikori. Vittoria in tre set  (6-3, 6-4, 6-2), Nole adesso è a caccia del 14esimo titolo Slam della sua carriera. 

Tennis, Djokovic batte NishikoriGetty Images
Tennis, Djokovic in finale

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.