Sacchi, stoccata a Balotelli: "L'Intelligenza conta più dei piedi"

L'ex commissario tecnico della Nazionale attacca il centravanti: "Il calcio è uno sport di squadra, servono passione e professionalità".

653 condivisioni 1 commento

Share

Il pareggio fra Italia e Polonia ha subito messo la Nazionale azzurra al centro delle critiche e con lei c'è tornato anche Mario Balotelli, autore di una prova incolore nella partita di debutto in Nations League.

Oggi ai microfoni di Radio Deejay ha parlato anche l'ex commissario tecnico della Nazionale, Arrigo Sacchi. E il primo obiettivo delle sue critiche per quanto riguarda il pareggio dell'Italia è stato proprio Balotelli.

Gli vorrei dire che il calcio è un gioco di squadra e l'intelligenza conta più dei piedi. Se fossi ct sceglierei prima dei giocatori intelligenti.

Sacchi non ha risparmiato ulteriori stoccate al centravanti del Nizza, indicato come il primo colpevole del deludente pareggio della squadra di Mancini. Arrigo crede che a Balotelli serva più passione per rendere al meglio.

Ha le qualità ma per sfruttarle gli servono passione, professionalità e spirito di squadra.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.