Brasile, la fascia da capitano va a Neymar jr: "Mi farà crescere."

Il ct Tite ha deciso: niente più giri di fascia, il capitano sarà Neymar. "È una cosa positiva e mi permetterà di migliorare", ha detto il brasiliano.

0 condivisioni 0 commenti

Share

Neymar jr, dopo la delusione ai Mondiali di Russia, è pronto a scendere nuovamente in campo con la sua nazionale. Questa volta non solo nelle vesti di bomber dei verdeoro, sul braccio avrà un peso importante: la fascia da capitano.

L'annuncio è arrivato prima della partita che il Brasile disputerà questa notte contro gli Stati Uniti. Il ct Tite ha deciso di cambiare e non scegliere più il capitano di volta in volta. Così la scelta è ricaduta sull'attaccante del Paris Saint-Germain. 

Sono molto felice. Ho accettato questa decisione perché è una responsabilità che mi permetterà di crescere molto

Durante la conferenza stampa l'ex giocatore del Barcellona si è voluto scusare con i tifosi e ne ha profittato per aprire una breve parentesi sugli scorsi campionati Mondiali di calcio e sulle critiche dei media: 

È stato brutto, credevamo di poter diventare campioni del mondo ma purtroppo non è andata come volevamo. Al termine della partita col Belgio ero talmente deluso che non sono riuscito a rispondere alle cose cattive che sono state dette sul mio conto. Ne approfitto ora e vi dico che, visto che riesco a superare i miei avversari 10 volte su 11, è logico che non mi lasciano passare senza darmi nessun colpo. Per questo in Russia ho subito tanti falli

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.