Ligue 1, PSG: 3 giornate di squalifica per Mbappé

L'attaccante francese fermato per tre giornate dal Giudice Sportivo dopo il fallo di reazione commesso contro il Nimes.

0 condivisioni 0 commenti

Share

Tre giornate di squalifiche. Questa la decisione del Giudice Sportivo in merito al fallo di reazione di Kylian Mbappé nel match di Ligue 1 vinto 4-2 dal PSG sul campo del Nimes. Ma cos'è succcesso? Correva l'ultimo dei quattro minuti di recupero quando l'attaccante francese è stato messo giù da Téji Savanier. Senza pensarci un attimo, l'ex Monaco si è alzato e ha spintonato l'avversario energicamente facendolo cadere. 

L'arbitro ha immediatamente espulso Mbappé che a fine partita ha dichiarato: "Non mi sono pentito di quello che ho fatto, lo rifarei per poi scusarmi con tutti. Ma non posso accettare falli simili che col calcio non c'entrano nulla". Dopo le scuse pubbliche è arrivato anche il rimprovero del ct della Francia Deschamps che stasera avrà modo di vedere il classe 1998 all'opera contro la Germania nella gara d'esordio della Nations League. 

E pensare che a Mbappé poteva andare anche peggio visto che rischiava fino a cinque giornate di squalifica. Il Giudice Sportivo si è fermato a tre, una pena che costringerà il francese a saltare St. Etienne, Rennes e Reims. Potrà però prepararsi al meglio per la super sfida di Champions League contro il Liverpool in programma il 18 settembre ad Anfield. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.