Calciomercato, da Rabiot a Di Maria e Balotelli: quante occasioni a zero

Sono tanti i giocatori che nel 2019 si libereranno a parametro zero, il campionato italiano può arricchirsi ancora. Anche Fabregas in scadenza.

210 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sul calciomercato tutto è allo stesso tempo possibile e impossibile. Proprio per questo è così affascinante. La Serie A la scorsa estate si è rilanciata grazie alla ritrovata competitività (economica). Lo dimostra l'arrivo di Cristiano Ronaldo, ma lo dimostrano anche i colpi delle altre, con Inter e Milan che hanno notevolmente alzato la qualità.

Le prossime due sessioni di calciomercato (quella di gennaio 2019 e quella estiva) possono far alzare ulteriormente l'asticella alla Serie A. Perché i giocatori che a fine giugno si libereranno a parametro zero sono tanti. Anzi, in scadenza ci sono tanti veri e propri top player. Gente di qualità assoluta.

Nel calciomercato di gennaio si possono quindi esplodere colpi a prezzo di saldo per anticipare le contendenti, in estate invece sono possibili veri e propri affari. C'è per esempio Mario Balotelli che era vicino a Bologna e Parma, ma alla fine è rimasto a Nizza. Già a gennaio potrebbero tornare all'assalto i club italiani. Ma attenzione ai giocatori di primissima fascia.

Calciomercato, quanti top player in scadenza nel 2019

Uno dei giocatori più forti che si libereranno a zero nel 2019 è Adrien Rabiot, che non è intenzionato a rinnovare con il PSG. Su di lui ci sono Inter, Milan, Juventus e Barcellona. Secondo il Mundo Deportivo il centrocampista francese sarebbe effettivamente a un passo dai catalani. Un altro top player che potrebbe lasciare il PSG è Angel Di Maria: lui riflette su un ritorno in Argentina, ma l'Europa lo intriga ancora.

Cesc FabregasGetty Images
Cesc Fabregas

L'uruguaiano Godin è invece in trattativa con l'Atletico Madrid per il rinnovo, ma se non si dovesse trovare l'intesa potrebbe cambiare casacca a parametro zero. Anche Fabregas e David Luiz, entrambi al Chelsea con Sarri, rappresentano una ghiotta occasione low cost. A rischio svincolo anche Mangala (Manchester City), Mousa Dembelé (Tottenham) e Anthony Martial del Manchester United che piace alla Juve. A centrocampo, in Italia, si possono liberare Khedia e De Rossi. Difficile immaginare il capitano della Roma con un'altra maglia addosso, ma sul calciomercato tutto è allo stesso tempo possibile e impossibile.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.