Calciomercato, per Federico Chiesa è già duello tra Inter e Juventus

Il giovane figlio d'arte ha conquistato tutti, e mentre la sua valutazione continua a crescere sembra pronto per trasferirsi in una big: bianconeri in vantaggio con la società viola, nerazzurri con il giocatore.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Il calciomercato per questa stagione si è chiuso da poche settimane, ma il fatto che le trattative siano di fatto chiuse significa semplicemente che per molte squadre si è semplicemente aperta una nuova fase di discorsi e speculazioni che si concretizzeranno nel prossimo gennaio o addirittura l'estate prossima. Si chiama programmazione, muoversi con anticipo pensando al futuro, una strategia in cui negli ultimi anni la Juventus ha sicuramente fatto scuola.

Ed è proprio la società bianconera una delle due protagoniste di una trattativa che potrebbe infiammare la prossima estate e che, almeno secondo Tuttosport, sarebbe iniziata già adesso: Juventus e Inter starebbero infatti duellando per aggiudicarsi le prestazioni di Federico Chiesa, forse al momento il talento più fulgido del calcio italiano, stella della Fiorentina e tenuto in grande considerazione anche dal commissario tecnico della Nazionale Roberto Mancini.

Ventuno anni il prossimo 25 ottobre, nato a Genova ma cresciuto in Toscana (veste il viola da quando ha 10 anni) Chiesa è sicuramente un prospetto interessante, giovane, con ampi margini di miglioramento ma già capace di essere decisivo ad alti livelli. Tutte caratteristiche che, nonostante il forte legame esistente tra il giocatore e la squadra, la città e la tifoseria, dovrebbero portarlo in futuro lontano dalla Fiorentina: la società dei Della Valle è riuscita a trattenerlo in riva all'Arno quest'estate, quando le voci di calciomercato non parlavano che di lui, ma difficilmente potrà riuscirci anche il prossimo anno.

Calciomercato, per Federico Chiesa è già duello tra Inter e Juventus

Ed è proprio alla fine di questa stagione appena iniziata, nell'estate del 2019, che Inter e Juventus vorrebbero ufficializzare l'acquisto del più promettente talento italiano in circolazione: questo secondo Tuttosport, che poi scende nel dettaglio spiegando che la trattativa - che non dovrebbe costare meno di 50-60 milioni di euro - vedrebbe in questo momento la società bianconera in vantaggio sui nerazzurri per quel che riguarda i contatti con la dirigenza viola e decisa a ripetere l'operazione di calciomercato che portò a Torino Bernardeschi, magari acquistando dai toscani anche il promettente difensore Milenkovic.

Dal canto suo l'Inter, pur potendo vantare in questo momento storico un appeal sicuramente minore della Juventus, potrebbe convincere Chiesa con un progetto giovane, italiano, in cui il ragazzo si troverebbe immediatamente a recitare un ruolo da protagonista a differenza di quanto avverrebbe a Torino, dove con ogni probabilità l'inserimento sarebbe graduale come già sta avvenendo con Bernardeschi. 

E a proposito di Bernardeschi: il precedente del trasferimento dell'ala, oggi in bianconero e un tempo idolo del tifo viola, potrebbe spingere Chiesa - che ascolta molto papà Enrico, in contatto con Spalletti - a preferire i nerazzurri, dato che i tifosi della Fiorentina difficilmente perdonerebbero una nuova cessione di un giovane talento all'odiata Juventus. Situazioni ambientali che in una città calda come Firenze non sono affatto da sottovalutare. Il vero duello, insomma, deve ancora cominciare, e il vincitore deve ancora essere individuato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.