Calendario Nations League 2018/2019: si parte il 6 settembre

La neonata competizione organizzata dalla UEFA vedrà ai nastri di partenza 55 Nazionali: partite di andata e ritorno tra settembre e novembre, finali a giugno 2019.

230 condivisioni 0 commenti

di

Share

La Nations League 2018/209 è la vera novità del calcio internazionale griffato Uefa. Addio alle amichevoli internazionali in favore di un format che coincide con un vero e proprio campionato, suddiviso in quattro leghe e dalla durata di nove mesi. In campo ci saranno 55 Nazionali, quelle incluse nel ranking europeo, che daranno vita a quattro distinti campionati, con un meccanismo fatto di promozioni e retrocessioni.

Il fischio d'inizio della Nations League è in programma giovedì 6 settembre. Il torneo non sostituisce le qualificazioni a Euro 2020, ma si giocherà in parallelo con i match di accesso alla massima competizione continentale per Nazionali. Prenderà, del tutto o in parte, il posto delle consuete amichevoli con partite ufficiali. 

Le quattro leghe di accesso alla competizione sono state stilate in base al ranking Uefa. La Lega A includerà le prime 12 squadre del ranking, mentre le rappresentative nazionali incluse tra la tredicesima e la ventiquattresima posizione comporranno la Lega B. Entrambe saranno formate da quattro gironi da tre squadre l'uno. Le successive 15 Nazionali comporranno la Lega C, con un girone da tre squadre e da tre gironi da quattro squadre, mentre le restanti 16 saranno incluse nella Lega D, composta da quattro gironi da quattro squadre.

  • Lega A: Germania, Francia, Portogallo, Belgio, Spagna, Inghilterra, Svizzera, Italia, Croazia, Polonia, Islanda, Olanda;
  • Lega B: Repubblica d’Irlanda, Russia, Austria, Svezia, Slovacchia, Galles, Ucraina, Irlanda del Nord, Repubblica Ceca, Turchia, Ungheria, Bosnia-Erzegovina;
  • Lega C: Grecia, Romania, Slovenia, Israele, Serbia, Danimarca, Bulgaria, Albania, Scozia, Montenegro, Norvegia, Lituania, Azebaigian, Cipro, Armenia;
  • Lega D: Estonia, Finlandia, Bielorussia, Georgia, Isole Faroe, Lettonia, ERJ Macedonia, Kazakistan, Moldavia, Lussemburgo, Liechtenstein, Kosovo, Malta, Andorra, San Marino, Gibilterra;

Calendario Nations League 2018/2019, dalla fase a gironi alla Final Four

In palio c'è un trofeo, ma anche e soprattutto quattro posti per l’accesso diretto a Euro 2020. Le 12 nazionali incluse nella Lega A si giocheranno di fatto il titolo, ma anche per le altre tre divisioni varrà lo stesso meccanismo: le quattro prime classificate dei gironi accederanno alla Final Four che verrà giocata con la formula a eliminazione diretta. Ogni squadra vincitrice della rispettiva Final Four conquisterà il pass per gli Europei 2020.

C'è però anche la possibilità che la vincitrice di un girone della Nations League abbia già ottenuto un posto in Euro 2020 attraverso le normali qualificazioni: in quel caso, la Nazionale coinvolta cederà il suo posto alla squadra che ha concluso nella posizione successiva nella sua lega. Se una lega non ha quattro squadre, i posti rimanenti saranno assegnati alle squadre di un'altra lega in base alla classifica generale. Ecco il calendario completo dei quattro gruppi:

Lega A

  • Gruppo 1: Olanda, Francia, Germania; 
  • Gruppo 2: Islanda, Svizzera, Belgio; 
  • Gruppo 3:Polonia, Italia, Portogallo; 
  • Gruppo 4: Croazia, Inghilterra, Spagna.

Si tratta della Lega che coinvolge anche l'Italia di Roberto Mancini, nel gruppo 3 con Polonia e Portogallo. Lo start è previsto il 6 settembre.

Gruppo 1

  • 6 settembre, ore 20.45: Germania v Francia (diretta su Canale 5)
  • 9 settembre, ore 20.45: Francia v Olanda (diretta su Canale 5)
  • 13 ottobre, ore 20.45: Olanda v Germania
  • 16 ottobre, ore 20.45: Francia v Germania
  • 16 novembre, ore 20.45: Olanda v Francia
  • 19 novembre, ore 20.45: Germania v Olanda

Gruppo 2

  • 8 settembre, ore 20.45: Svizzera v Islanda
  • 11 settembre, ore 20.45: Islanda v Belgio
  • 12 ottobre, ore 20.45: Belgio v Svizzera
  • 15 ottobre, ore 20.45: Islanda v Svizzera
  • 15 novembre, ore 20.45: Belgio v Islanda
  • 18 novembre, ore 20.45: Svizzera v Belgio

Gruppo 3

  • 7 settembre, ore 20.45: Italia v Polonia (diretta su RAI 1)
  • 10 settembre, ore 20.45: Portogallo v Italia (diretta su RAI 1)
  • 11 ottobre, ore 20.45: Polonia v Portogallo
  • 14 ottobre, ore 20.45: Polonia v Italia
  • 17 novembre, ore 20.45: Italia v Portogallo
  • 20 novembre, ore 20.45: Portogallo v Polonia

Gruppo 4

  • 8 settembre, ore 20.45: Inghilterra v Spagna (diretta su Canale 5)
  • 11 settembre, ore 20.45: Spagna v Croazia (diretta su Canale 5)
  • 12 ottobre, ore 20.45: Croazia v Inghilterra
  • 15 ottobre, ore 20.45: Spagna v Inghilterra
  • 15 novembre, ore 20.45: Croazia v Spagna
  • 18 novembre, ore 20.45: Inghilterra v Croazia

Semifinali

  • 5 giugno, orario da definire: semifinale 1
  • 6 giugno, orario da definire: semifinale 2

Finali

  • 9 giugno, orario da definire: finale per il terzo posto
  • 9 giugno, orario da definire: finale Nations League 2019

Lega B

  • Gruppo 1: Slovacchia, Ucraina, Repubblica Ceca;
  • Gruppo 2: Russia, Svezia, Turchia;
  • Gruppo 3: Austria, Bosnia-Erzegovina, Irlanda del Nord;
  • Gruppo 4: Galles, Irlanda, Danimarca;

Non mancano nomi interessanti come quelli di Danimarca, Galles e Ucraina. Spicca il gruppo 2 con Russia, Svezia e Turchia.

Gruppo 1

  • 6 settembre, ore 20.45: Repubblica Ceca v Ucraina
  • 9 settembre, ore 15: Ucraina v Slovacchia
  • 13 ottobre, ore 15: Slovacchia v Repubblica Ceca
  • 16 ottobre, ore 20.45: Ucraina v Repubblica Ceca
  • 16 novembre, ore 20.45: Slovacchia v Ucraina
  • 19 novembre, ore 20.45: Repubblica Ceca v Slovacchia

Gruppo 2

  • 7 settembre, ore 20.45: Turchia v Russia
  • 10 settembre, ore 20.45: Svezia v Turchia
  • 11 ottobre, ore 20.45: Russia v Svezia
  • 14 ottobre, ore 18: Russia v Turchia
  • 17 novembre, ore 18: Turchia v Svezia
  • 20 novembre, ore 20.45: Svezia v Russia

Gruppo 3

  • 9 settembre, ore 15: Irlanda del Nord v Bosnia-Erzegovina
  • 11 settembre, ore 20.45: Bosnia-Erzegovina v Austria
  • 12 ottobre, ore 20.45: Austria v Irlanda del Nord
  • 15 ottobre, ore 20.45: Bosnia-Erzegovina v Irlanda del Nord
  • 15 novembre, ore 20.45: Austria v Bosnia-Erzegovina
  • 18 novembre, ore 18: Irlanda del Nord v Austria

Gruppo 4

  • 6 settembre, ore 20.45: Galles v Repubblica d'Irlanda
  • 9 settembre, ore 18: Danimarca v Galles
  • 13 ottobre, ore 20.45: Repubblica d’Irlanda v Danimarca
  • 16 ottobre, ore 20.45: Repubblica d’Irlanda v Galles
  • 16 novembre, ore 20.45: Galles v Danimarca
  • 18 novembre, ore 20.45: Danimarca v Repubblica d’Irlanda

Semifinali

  • 5 giugno, orario da definire: semifinale 1
  • 6 giugno, orario da definire: semifinale 2

Finali

  • 9 giugno, orario da definire: finale per il terzo posto
  • 9 giugno, orario da definire: finale Nations League 2019

Lega C

  • Gruppo 1: Israele, Albania, Scozia;
  • Gruppo 2: Estonia, Finlandia, Grecia, Ungheria; 
  • Gruppo 3: Cipro, Bulgaria, Norvegia, Slovenia; 
  • Gruppo 4: Lituania, Montenegro, Serbia, Romania

Si tratta della prima Divisione senza Nazionali fresche di partecipazioni agli ultimi Mondiali. Questo il calendario della Lega C:

Gruppo 1

  • 6 settembre, ore 20.45: Albania v Israele
  • 10 settembre, ore 20.45: Scozia v Albania
  • 11 ottobre, ore 20.45: Israele v Scozia
  • 14 ottobre, ore 20.45: Israele v Albania
  • 17 novembre, ore 20.45: Albania v Scozia
  • 20 novembre, ore 20.45: Scozia v Israele

Gruppo 2

  • 8 settembre, ore 18: Finlandia v Ungheria 
  • 8 settembre, ore 20.45: Estonia v Grecia
  • 11 settembre, ore 20.45: Ungheria v Grecia
  • 11 settembre, ore 20.45: Finlandia v Estonia
  • 12 ottobre, ore 20.45: Grecia v Ungheria
  • 12 ottobre, ore 20.45: Estonia v Finlandia
  • 15 ottobre, ore 20.45: Estonia v Ungheria
  • 15 ottobre, ore 20.45: Finlandia v Grecia
  • 15 novembre, ore 20.45: Grecia v Finlandia
  • 15 novembre, ore 20.45: Ungheria v Estonia
  • 18 novembre, ore 20.45: Ungheria v Finlandia
  • 18 novembre, ore 20.45: Grecia v Estonia

Gruppo 3

  • 6 settembre, ore 20.45: Slovenia v Bulgaria 
  • 6 settembre, ore 20.45: Norvegia v Cipro
  • 9 settembre, ore 18: Bulgaria v Norvegia
  • 9 settembre, ore 20.45: Cipro v Slovenia
  • 13 ottobre, ore 18: Norvegia v Slovenia
  • 13 ottobre, ore 20.45: Bulgaria v Cipro
  • 16 ottobre, ore 20.45: Norvegia v Bulgaria
  • 16 ottobre, ore 20.45: Slovenia v Cipro
  • 16 novembre, ore 20.45: Cipro v Bulgaria
  • 16 novembre, ore 20.45: Slovenia v Norvegia
  • 19 novembre, ore 20.45: Cipro v Norvegia
  • 19 novembre, ore 20.45: Bulgaria v Slovenia

Gruppo 4

  • 7 settembre, ore 20.45: Lituania v Serbia
  • 7 settembre, ore 20.45: Romania v Montenegro
  • 10 settembre, ore 20.45: Serbia v Romania
  • 10 settembre, ore 20.45: Montenegro v Lituania
  • 11 ottobre, ore 20.45: Lituania v Romania
  • 11 ottobre, ore 20.45: Montenegro v Serbia
  • 14 ottobre, ore 15: Romania v Serbia
  • 14 ottobre, ore 20.45: Lituania v Montenegro
  • 17 novembre, ore 15: Romania v Lituania
  • 17 novembre, ore 20.45: Danimarca v Repubblica d’Irlanda
  • 20 novembre, ore 20.45: Serbia v Lituania
  • 20 novembre, ore 20.45: Montenegro v Romania

Semifinali

  • 5 giugno, orario da definire: semifinale 1
  • 6 giugno, orario da definire: semifinale 2

Finali

  • 9 giugno, orario da definire: finale per il terzo posto
  • 9 giugno, orario da definire: finale Nations League 2019

Lega D

  • Gruppo 1: Georgia, Lettonia, Kazakhstan, Andorra; 
  • Gruppo 2: Bielorussia, Lussemburgo, Moldova, San Marino; 
  • Gruppo 3: Azerbaijan, Bielorussia, Malta, Kosovo; 
  • Gruppo 4:Macedonia, Armenia, Liechenstein, Gibilterra

In questa Lega sono incluse le Nazionali più indietro del ranking. Ecco il calendario della Divisione D:

Gruppo 1

  • 6 settembre, ore 16: Kazakistan v Georgia
  • 6 settembre, ore 20.45: Lettonia v Andorra
  • 9 settembre, ore 20.45: Georgia v Lettonia
  • 10 settembre, ore 20.45: Andorra v Kazakistan
  • 13 ottobre, ore 18: Georgia v Andorra
  • 13 ottobre, ore 18: Lettonia v Kazakistan 
  • 16 ottobre, ore 16: Kazakistan v Andorra 
  • 16 ottobre, ore 20.45: Lettonia v Georgia
  • 15 novembre, ore 16: Kazakistan v Lettonia
  • 16 novembre, ore 20.45: Andorra v Georgia 
  • 19 novembre, ore 18: Andorra v Lettonia
  • 19 novembre, ore 18: Georgia v Kazakistan

Gruppo 2

  • 8 settembre, ore 18: Bielorussia v San Marino
  • 8 settembre, ore 20.45: Lussemburgo v Moldavia
  • 11 settembre, ore 20.45: San Marino v Lussemburgo
  • 11 settembre, ore 20.45: Moldavia v Bielorussia
  • 12 ottobre, ore 20.45: Moldavia v San Marino
  • 12 ottobre, ore 20.45: Bielorussia v Lussemburgo
  • 15 ottobre, ore 20.45: Bielorussia v Moldavia
  • 15 ottobre, ore 20.45: Lussemburgo v San Marino
  • 15 novembre, ore 20.45: San Marino v Moldavia
  • 15 novembre, ore 20.45: Lussemburgo v Bielorussia
  • 18 novembre, ore 18: San Marino v Bielorussia
  • 18 novembre, ore 18: Moldavia v Lussemburgo

Gruppo 3

  • 7 settembre, ore 18: Azerbaigian v Kosovo
  • 7 settembre, ore 20.45: Isole Fær Øer v Malta
  • 10 settembre, ore 20.45: Kosovo v Isole Fær Øer
  • 10 settembre, ore 20.45: Malta v Azerbaigian
  • 11 ottobre, ore 20.45: Isole Fær Øer v Azerbaigian
  • 11 ottobre, ore 20.45: Kosovo v Malta
  • 14 ottobre, ore 18: Azerbaigian v Malta
  • 14 ottobre, ore 18: Isole Fær Øer v Kosovo
  • 17 novembre, ore 18: Azerbaigian v Isole FærØer
  • 17 novembre, ore 18: Malta v Kosovo
  • 20 novembre, ore 18: Kosovo v Azerbaigian
  • 20 novembre, ore 18: Malta v Isole FærØer

Gruppo 4

  • 6 settembre, ore 20.45: Armenia v Liechtenstein
  • 6 settembre, ore 20.45: Gibilterra v Macedonia
  • 9 settembre, ore 18: Macedonia v Armenia
  • 9 settembre, ore 20.45: Liechtenstein v Gibilterra
  • 13 ottobre, ore 18: Armenia v Gibilterra
  • 13 ottobre, ore 20.45: Macedonia v Liechtenstein
  • 16 ottobre, ore 18: Armenia v Macedonia
  • 16 ottobre, ore 20.45:  Gibilterra v Liechtenstein
  • 16 novembre, ore 20.45: Liechtenstein v Macedonia
  • 17 novembre, ore 20.45: Gibilterra v Armenia
  • 20 novembre, ore 20.45: Liechtenstein v Armenia
  • 20 novembre, ore 20.45: Macedonia v Gibilterra

Semifinali

  • 5 giugno, orario da definire: semifinale 1
  • 6 giugno, orario da definire: semifinale 2

Finali

  • 9 giugno, orario da definire: finale per il terzo posto
  • 9 giugno, orario da definire: finale Nations League 2019

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.