Calendario Mondiale Volley: dove vedere le partite in TV e streaming

Il Mondiale 2018 di Volley maschile prende il via domenica 9 settembre. L'Italia del ct Blengini è chiamata ad una difficile impresa che manca da 20 anni.

255 condivisioni 0 commenti

di

Share

Domenica 9 settembre prende il via il Campionato del Mondo di Volley maschile e l’Italia andrà a caccia di un titolo che manca in bacheca da 20 anni. L’evento si disputerà tra Italia e Bulgaria, con finale in programma il 30 settembre, e si articolerà in quattro fasi distinte, con le prime due che si svolgeranno in entrambi i Paesi, mentre la terza e la quarta fase si giocheranno in Italia. Si giocherà in cinque città diverse: Roma (sede del match inaugurale), Firenze che ospiterà la pool A, Ruse in Bulgaria sede della pool B, Bari della pool C e Varna, sempre in Bulgaria, della pool D.

La grande favorita è la Russia di Shlipanikov, campione d’Europa in carica, vincitrice dell’ultima Nations League, ma le principali antagoniste sulla carta sono almeno tre: Francia, Italia e Stati Uniti, senza trascurare Serbia e Polonia. Gli azzurri del Volley guidati da Gianlorenzo Blengini hanno raggiunto Siena dove giovedì 6 settembre alle ore 18 (diretta Rai Sport) affronteranno la Cina nell’ultimo test match pre-Mondiale. L’esordio è previsto il 9 settembre contro il Giappone al Foro Italico di Roma, scenderà poi in campo a Firenze il giorno 13 contro il Belgio, il 15 con l’Argentina, il 16 affronterà la Dominicana e infine il 18 contro la Slovenia. Le prime quattro di ogni girone accederanno alla seconda fase conservando i punti conquistati in tutti e cinque gli incontri disputati.

L’Italia del Volley si affiderà ad un sestetto base formato da Simone Giannelli in cabina di regia, Ivan Zaytsev opposto, Daniele Mazzone e Simone Anzani al centro, Massimo Colaci il libero, Osmany Juantorena e Filippo Lanza martelli d’attacco. Ma la rosa a disposizione di mister Blengini può contare su un turnover degno di nota. Questi i convocati: Simone Giannelli, Michele Baranowicz (palleggiatori); Ivan Zaytsev, Gabriele Nelli (opposti); Osmany Juantorena, Filippo Lanza, Gabriele Maruotti, Luigi Randazzo (schiacciatori); Simone Anzani, Daniele Mazzone, Davide Candellaro, Enrico Cester (centrali); Massimo Colaci, Salvatore Rossini (liberi).

Calendario Mondiale Volley 2018

Alla fine della prima fase le ultime due di ogni girone verranno eliminate. Le sedici squadre rimaste in gara verranno suddivise in quattro pool da quattro squadre, che si disputeranno con il round robin.

Pool A

  • 9 settembre: ore 19.30 Italia-Giappone (Roma)
  • 12 settembre: ore 17 Dominicana-Slovenia; ore 20.30 Belgio-Argentina.
  • 13 settembre: ore 17 Dominicana-Giappone; ore 20.30 Italia-Belgio.
  • 14 settembre: ore 17 Argentina-Dominicana; ore 20.30 Giappone-Slovenia.
  • 15 settembre: ore 17 Belgio-Slovenia; ore 20.30 Italia-Argentina.
  • 16 settembre: ore 17 Giappone-Belgio; ore 20.30 Dominicana-Italia.
  • 17 settembre: ore 17 Belgio-Dominicana; ore 20.30 Argentina-Slovenia.
  • 18 settembre: ore 17 Giappone-Argentina; ore 20.30 Italia-Slovenia.

 

Pool B

  • 12 settembre: ore 14 Olanda-Canada; ore 17 Brasile-Egitto; ore 20.30 Francia-Cina.
  • 13 settembre: ore 17 Egitto-Canada; ore 20.30 Brasile-Francia.
  • 14 settembre: ore 17 Cina-Olanda; ore 20.30 Francia-Egitto.
  • 15 settembre: ore 17 Canada-Cina; ore 20.30 Olanda-Brasile.
  • 16 settembre: ore 17 Cina-Egitto; ore 20.30 Olanda-Francia.
  • 17 settembre: ore 17 Egitto-Olanda; ore 20.30 Brasile-Canada.
  • 18 settembre: ore 17 Canada-Francia; ore 20.30 Cina-Brasile.

 

Pool C

  • 12 settembre: ore 14 Camerun-Tunisia; ore 17 Australia-Russia; ore 20.30 Stati Uniti-Serbia.
  • 13 settembre: ore 17 Australia-Stati Uniti; ore 20.30 Camerun-Serbia.
  • 14 settembre: ore 17 Australia-Camerun; ore 20.30 Russia-Tunisia.
  • 15 settembre: ore 17 Serbia-Tunisia; ore 20.30 Stati Uniti-Russia.
  • 16 settembre: ore 17 Camerun-Stati Uniti; ore 20.30 Serbia-Australia.
  • 17 settembre: ore 17 Russia-Camerun; ore 20.30 Australia-Tunisia.
  • 18 settembre: ore 17 Stati Uniti-Tunisia; ore 20.30 Serbia-Russia.

 

Pool D

  • 9 settembre: ore 19.30 Bulgaria-Finlandia.
  • 12 settembre: ore 17 Iran-Porto Rico; ore 20.30 Cuba-Polonia.
  • 13 settembre: ore 17 Porto Rico-Polonia; ore 20.30 Iran-Bulgaria.
  • 14 settembre: ore 17 Finlandia-Cuba; ore 20.30 Bulgaria-Porto Rico.
  • 15 settembre: ore 17 Cuba-Iran; ore 20.30 Polonia-Finlandia.
  • 16 settembre: ore 17 Porto Rico-Finlandia; ore 20.30 Cuba-Bulgaria.
  • 17 settembre: ore 17 Cuba-Porto Rico; ore 20.30 Iran-Polonia.
  • 18 settembre: ore 17 Finlandia-Iran; ore 20.30 Bulgaria-Polonia.

Dove vedere le partite del Mondiale dell'Italia di Volley

Tutte le partite dell’Italia saranno trasmesse in diretta TV su Rai Due e in diretta streaming su Rai Play. Gli altri incontri di cartello potranno vedersi in diretta TV o in differita su RaiSport in base a un palinsesto che sarà programmato di volta in volta.

In diretta su Rai 2 e in streaming su Rai Play

  • 9 settembre: ore 19.30 Italia-Giappone
  • 13 settembre: ore 20.30 Italia-Belgio
  • 15 settembre: ore 20.30 Italia-Argentina
  • 16 settembre: ore 20.30 Dominicana-Italia
  • 18 settembre: ore 20.30 Italia-Slovenia

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.