Rassegna stampa 4 settembre, prima pagina della Gazzetta dello Sport

Il campionato si ferma per la sosta delle Nazionale ed è il momento di fare i primi bilanci, economici e tecnici. Intanto Messi vuole la Champions League.

81 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo 3 settimane ricche di emozioni e sorprese, il campionato italiano si ferma per la prima sosta di questa stagione dedicata alle partite delle Nazionali che in questi giorni inaugureranno la prima edizione della Nations League.

È il momento di fare dei primi bilanci sulla Serie A, sia economici che tecnici. Sulla Gazzetta dello Sport viene analizzata la crescita dal punto di vista degli introiti del nostro campionato, mentre il Corriere striglia le squadre che dovrebbero tenere il fiato sul collo della Juventus capolista.

Non sono solo questi gli argomenti che troviamo sulle prime pagine della rassegna stampa di oggi: Mancini lancia un appello ai club italiani, mentre Messi parla degli obiettivi della stagione e della decisione del suo eterno rivale Cristiano Ronaldo di lasciare il Real Madrid per approdare alla Juventus.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Sempre più ricchi"

Sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport viene analizzata la forte crescita a livello di ingaggi nella nostra Serie A, non dovuta soltanto all'arrivo di Cristiano Ronaldo che alla Juventus percepisce uno stipendio di 31 milioni di euro netti.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Forza Anti-Juve!"

Il Corriere dello Sport cerca di strigliare Inter, Roma, Napoli, Lazio e Milan. Le 5 squadre che potrebbero insidiare la Juventus per lo Scudetto sono già in ritardo in classifica dai bianconeri, primi a punteggio pieno con 9 punti.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Juve, che scambio!"

Sull'edizione odierna di Tuttosport viene lanciata l'idea di un clamoroso scambio di calciomercato per la sessione invernale: Marcelo passerebbe fra le fila della Juventus mentre Alex Sandro andrebbe a giocare al Real Madrid.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Le mercato au tableau"

Il primo giornale sportivo estero della rassegna stampa è il francese Équipe che analizza le mosse di calciomercato di tutte quante le squadre della Ligue 1, mettendo in prima pagina il Rennes, l'Olympique Marsiglia e il Paris Saint-Germain.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: parla Kepa

Sulla prima pagina di As troviamo un'intervista a Kepa. Il nuovo portiere del Chelsea fa parte della rosa dei convocati della Spagna di Luis Enrique e dichiara che prima o poi vuole diventare il titolare della Roja.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Sin Cristiano el Madrid es menos bueno"

Su Sport troviamo le dichiarazioni rilasciate ieri da Leo Messi su Cristiano Ronaldo. La Pulce ha spiegato che non si aspettava un suo addio dal Real Madrid, che senza il portoghese è sicuramente una squadra meno forte rispetto al passato.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Ya toca la Champions"

Ancora Messi sul Mundo Deportivo: il numero 10 argentino ha voluto fissare gli obiettivi per la stagione appena iniziata e dopo il Doblete dell'anno scorso, il suo Barcellona ha chiaramente nel mirino la vittoria in Champions League.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Estoy enamorado de mi plantilla"

L'ultimo quotidiano sportivo nella rassegna stampa di oggi è Marca che intervista Lopetegui. A pochi mesi dal suo arrivo al Real Madrid, l'ex commissario tecnico della Spagna si è ambientato nei Blancos e si dice "innamorato" della sua squadra.

MarcaMarca

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.