McGregor vs Mayweather: avviati i negoziati per una rivincita

Secondo quanto rivelato dal padre del pugile, i due atleti sarebbero in trattativa per salire di nuovo insieme sul ring di boxe. Escluso al momento un match nella gabbia.

234 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo lunghi mesi di silenzio, ora si torna a parlare della possibile rivincita tra Conor McGregor e Floyd Mayweather. Il Money Fight del 26 agosto 2017 alla T-Mobile arena di Las Vegas (vinto dal pugile statunitense per ko tecnico al decimo round) potrebbe avere presto un seguito.

Nonostante al termine di quello stesso incontro Pretty Boy Floyd avesse annunciato il suo ritiro ufficiale, nei mesi successivi sono state tante le provocazioni dell'americano nei confronti di Notorious, con video all'interno dell'ottagono e frecciatine varie.

Tutto lasciava presagire insomma a una nuova sfida, stavolta nel campo di McGregor: la gabbia. Poi, però, le voci di corridoio al riguardo hanno cominciato a scemare gradualmente, complice anche il ritorno a tutti gli effetti in MMA di Conor, che il prossimo 6 ottobre dovrà affrontare (sempre a Las Vegas) Khabib a UFC 229, con in palio il titolo dei pesi leggeri.

McGregor vs Mayweather, trattativa per la rivincita

A riportare in auge la possibile rivincita ci ha pensato però il padre di Mayweather, che ha rivelato l'esistenza di una trattativa per una nuova sfida tra i due, anche se in termini diversi rispetto a quanto ipotizzato nei mesi scorsi:

Stanno parlando di come dovranno combattere Floyd e Conor McGregor. Non ne sono sicuro, ma mi sono arrivate alcune informazioni. Credo che mio figlio voglia lottare di nuovo e anche Notorious vuole farlo per dimostrare alla gente ciò di cui è capace, cioè niente. Per quanto mi riguarda, spero che non accada.

In ogni caso, l'eventuale rivincita non sarà nella gabbia secondo quanto rivelato dal padre, che invece ipotizza un nuovo match sul quadrato e con i guantoni:

Credo che lotteranno allo stesso modo della prima volta, con le regole della boxe. Penso che McGregor voglia provare a vincere in quel campo. Ne stanno parlando e sembra che sia molto interesse da entrambe le parti al riguardo.

Il tormentone, insomma, è partito di nuovo. C'è aria di rivincita, ora toccherà (nel caso) ai due contendenti tenerla continuamente di moda a suon di provocazioni e trash talking. Un po' come facevano circa un anno e mezzo fa, proprio di questi tempi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.