Rassegna stampa 3 settembre, prima pagina della Gazzetta dello Sport

Il Napoli cade in casa della Sampdoria permettendo alla Juventus di scappare in classifica per la prima volta in questa stagione. Hamilton beffa le Ferrari a Monza.

124 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il campionato italiano è arrivato alla fine del suo primo mini-ciclo, con la fine della terza giornata di Serie A prima della sosta per le partite delle Nazionali. E anche nelle partite giocate ieri sono arrivati dei risultati molto pesanti.

Sicuramente quello che salta all'occhio è il crollo del Napoli di Ancelotti in casa della Sampdoria: i partenopei sono stati travolti per 3-0 dai blucerchiati, vittoriosi grazie a una doppietta di Defrel e un gol meraviglioso messo a segno da Quagliarella.

Ma non c'è solo la Serie A sulle prime pagine dei quotidiani italiani della nostra rassegna stampa, dove trova spazio anche la vittoria di Hamilton nel Gran Premio di Monza di ieri. In Spagna vengono esaltati il Barcellona e Leo Messi dopo la vittoria di ieri sera.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Non c'è l'anti-Juve"

La prima pagina della Gazzetta dello Sport si divide fra il crollo del Napoli, che permette alla Juventus di andare in fuga in classifica, e il risultato del Gran Premio di Monza che ha visto trionfare Lewis Hamilton.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Squagliarella"

Anche il Corriere dello Sport si concentra sulla brutta sconfitta rimediata dal Napoli. La Sampdoria di Giampaolo ha travolto la formazione partenopea per 3-0, grazie alle reti messe a segno da Defrel (doppietta) e Quagliarella.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "L'euroToro è decollato"

È il Torino il protagonista dell'apertura di Tuttosport: in una partita infinita, perché rinviata di quasi un'ora per pioggia, la squadra di Mazzarri ha battuto la SPAL trovando la prima vittoria del suo campionato.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Ça rigole enfin"

Il primo quotidiano sportivo estero della rassegna stampa di oggi è il francese Équipe, che dedica il suo titolo principale alla vittoria rocambolesca dell'Olympique Marsiglia che ha superato in rimonta il Monaco.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Benzema es otro"

Il protagonista dell'apertura di As è Karim Benzema che dall'inizio di questa stagione sembra rinato: l'attaccante francese si sta integrando bene con Bale ed è a quota 5 gol in soltanto 4 partite giocate.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "¡Maaambo!"

L'apertura di Sport celebra il Barcellona e Leo Messi dopo la partita vinta contro l'Huesca ieri sera dai Campioni di Spagna. I catalani hanno travolto la piccola squadra neopromossa con un clamoroso 8-2.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Mambo de líder"

Anche il Mundo Deportivo celebra il Barcellona che ieri ha trovato la terza vittoria consecutiva in campionato, guidato da un fantastico Leo Messi che nel successo sull'Huesca ha segnato una splendida doppietta.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Se calienta el pique por la Liga"

La lotta per la Liga incomincia a delinearsi in Spagna, con Barcellona e Real Madrid che sono a testa a punteggio pieno dopo le goleade rifilate alle rispettive avversarie nell'ultima giornata di campionato prima della sosta.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: volano Benfica e Porto

La rassegna stampa di oggi si conclude con la prima pagina della Bola, che celebra le vittorie nel campionato portoghese sia del Benfica che del Porto: le Aquile e i Dragoni hanno vinto rispettivamente 4-0 e 3-0.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.