Cristiano Ronaldo alla Juventus, Messi: "Non credevo lasciasse il Real Madrid"

Il fuoriclasse argentino parla per la prima volta del trasferimento del portoghese in bianconero.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Cristiano Ronaldo alla Juventus, un trasferimento di cui hanno parlato tutti, ma proprio tutti. Anzi, c'è un'eccezione che risponde al nome di Lionel Messi, l'eterno rivale del portoghese. Ma l'argentino lo ha fatto ora ai microfoni di Radio Catalunya.

Non credevo che Cristiano Ronaldo lasciasse il Real Madrid, non immaginavo cambiasse squadre e anddasse alla Juventus. Lo volevano tante squadre e la Juve era quello meno quotata. Credo sia andato in un'ottima squadra

Il fuoriclasse del Barcellona è convinto che ora i bianconeri siano tra i favoriti per la vittoria della Champions League:

La Juventus è sicuramente tra le squadre favorite. Senza Cristiano Ronaldo ovviamente il Real Madrid resta una buona squadra ma credo si sia indebolita

Per la Champions c'è anche il Barcellona che non vince la competizione da 3 anni: 

Per noi è arrivato il momento di vincere, sono tre anni che veniamo eliminati ai quarti e la sconfitta contro la Roma nell'ultima stagione ci ha fatto male per come è arrivata. Abbiamo una squadra spettacolare, quest'anno vogliamo vincere

Infine esclude categoricamente un addio al Barcellona:

Al Barcellona ho tutto, gioco da 13 anni nella migliore squadra del mondo e in una delle città più belle del mondo. I miei figli sono nati in Catalogna e non voglio andare da un'altra parte

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.