Messi suona la sveglia, il Barcellona si scatena: travolto l'Huesca

La neopromossa passa clamorosamente in vantaggio al Camp Nou ma la Pulce pareggia con un gioiello. Da lì in poi è un monologo blaugrana: terza vittoria consecutiva.

3k condivisioni 0 commenti

Share

Nel giorno in cui Ronaldinho dichiara che la maglia numero 10 del Barcellona andrebbe ritirata dopo il suo addio, Leo Messi sfodera l'ennesima prestazione strepitosa di questo suo inizio di stagione.

Il suo Barcellona ha sfidato in casa il neopromosso Huesca che dopo 3 minuti è andato clamorosoamente in vantaggio alla sua prima apparizione al Camp Nou. Ma da quel momento in poi è stato uno show della Pulce anche se il primo tempo si chiude 3-2.

Il gol del pareggio del Barcellona è la solita, fantastica giocata dell'argentino che si beve mezza difesa prima di metterla nell'angolo di destro. La rete di Messi scatena i catalani che si svegliano: un autogol e le reti di Rakitic, Suarez (doppietta), Jordi Alba e ancora del numero 10 fissano il risultato finale sul 8-2. Terza vittoria consecutiva in Liga per i campioni in carica.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.