Dalic punge Cristiano Ronaldo: "È un egoista, pensa solo a se stesso"

Il commissario tecnico della Croazia attacca il nuovo giocatore della Juventus: "Gli interessa solo segnare, non lo vorrei mai nella mia squadra".

603 condivisioni 0 commenti

Share

L'inizio di stagione per Cristiano Ronaldo alla Juventus non è stato semplicissimo: l'ex fenomeno del Real Madrid non ha ancora trovato la sua prima rete in bianconero e la polemica sulla sua mancata presenza a Montecarlo per i sorteggi di Champions League fa ancora discutere.

A commentare questa situazione è stato anche il commissario tecnico della Croazia, Zlatko Dalic, che in Nazionale allena l'uomo che ha vinto il premio come miglior giocatore della scorsa Champions League ai danni di Cristiano Ronaldo: Luka Modric.

Luka se lo meritava, non è cambiato nonostante il suo successo. Cristiano Ronaldo? È troppo egoista.

Una frecciata dura da parte dell'allenatore croato, che ha parlato ai microfoni di Sportske Novosti spiegando che rispetta il talento di Cristiano Ronaldo ma non vorrebbe mai costruire una formazione attorno a lui.

Non vorrei mai in squadra un giocatore così: anche se si vince, lui si preoccupa solo di segnare.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.