Premier League, Alisson "alla Karius". Ma il Liverpool supera 2-1 il Leicester

Il portiere brasiliano ha permesso alle Foxes di accorciare le distanze ma per sua fortuna i Reds sono usciti comunque dal campo con i tre punti.

724 condivisioni 0 commenti

Share

Il Liverpool è partito a razzo in Premier League: 12 punti frutto di quattro vittorie in altrettante partite (non partiva così bene dal 1990/91), nove gol segnati e appena uno subito. Ma quest'ultimo dato avrebbe potuto essere diverso se solo Alisson non si fosse fidato troppo dei suoi piedi. Nel match vinto 2-1 in casa del Leicester grazie alle reti di Mané (quarto gol stagionale) e Firmino (prima esultanza) al 10 e al 45', il portiere brasiliano ha perso l'imbattibilità e ha complicato la vita ai suoi. 

Al 63', con i Reds ampiamente in controllo della gara e Jurgen Klopp contento di vedere la sua squadra giocare splendidamente come sempre, Alisson - preso in estate dalla Roma per 62,5 milioni di euro più 10 di bonus - l'ha combinata grossa. Con la solita calma olimpica ha ricevuto palla e non si è fatto prendere dalla frenesia quando ha visto Iheanacho arrivare in pressing. 

Ma se contro il Brighton aveva strappato applausi per aver saltato Knockaert con un dolcissimo tocco, stavolta ha rimediato una figuraccia. Il nigeriano gli ha infatti tolto palla e ha servito Ghezzal che ha segnato il 2-1. Un eccesso di sicurezza pagato a caro prezzo e che sui social gli è costato l'accostamento con Loris Karius, portiere tedesco appena venduto al Besiktas e ricordato da tutti per le due papere nell'ultima finale di Champions League vinta 3-1 dal Real Madrid. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.