Germania, rinviata Dynamo Dresda-Amburgo: non ci sono poliziotti

A causa di manifestazioni politiche a Chemnitz, a 80 chilometri dal luogo della partita, non ci sono agenti a sufficienza a garantire la sicurezza. E la gara non si gioca.

172 condivisioni 0 commenti

di

Share

Tutto è pronto, ma non si gioca. Fa rumore quanto successo in Germania, anche se non in Bundesliga. La partita fra Dynamo Dresda e Amburgo, nella zweite Liga tedesca, è stata rinviata. Lo ha deciso il Ministero degli Interni, preoccupato dalla mancanza di agenti di polizia. Le forze dell'ordine sono infatti impegnate a Chemnitz, a 80 chilometri di distanza.

A inizio settimana infatti si sono registrati disordini e scontri a Chemnitz, dove migliaia di neonazisti hanno affrontato per strada gruppi di antifascisti. Queste manifestazioni sono nate in seguito a un omicidio per il quale sono sospettati un iracheno e un siriano. In un attimo la questione è stata strumentalizzata ed è diventata un fatto politico e di ideologie.

La polizia, che lunedì scorso si è fatta cogliere impreparata, verrà impiegata in massa in questo fine settimana per evitare nuovi disordini (sono stati oltre 20 i feriti nei giorni scorsi). Agenti di tutta le regione verranno dunque mandati a Chemnitz. La coperta si è però rivelata corta, al punto che la partita fra Dynamo Dresda e Amburgo, due squadre con l'ambizione di tornare in Bundesliga, è stata annullata.

Germania, annullata la gara fra Dynamo Dresda e Amburgo: non c'è la polizia

Per la partita, di cartello per la seconda divisione tedesca, erano previsti circa 30mila spettatori (27mila i tifosi della Dynamo, 3mila quelli in trasferta). La polizia, impegnata in massa a Chemnitz, non sarebbe riuscita a garantire la sicurezza ai presenti, per questo è intervenuto il Ministero degli Interni. In accordo con la DFL (la lega tedesca) si è quindi deciso di annullare la partita.

La polizia in campo nel maggio del 2018 nella gara fra Amburgo e Borussia MoenchengladbachGetty
La polizia in campo nel maggio del 2018 nella gara fra Amburgo e Borussia Moenchengladbach

La decisione è stata accettata dalle due società che avrebbero però preferito giocare. L'Amburgo era già arrivato a Chemnitz nel momento dell'annuncio del rinvio e ha deciso di cenare nell'albergo nel quale avrebbero dovuto soggiornare e di ripartire subito dopo per casa. La disorganizzazione della polizia tedesca però sorprende, specie perché come è successo per una gara di zweite Liga poteve succedere per una gara di Bundesliga. E se tutto è pronto per giocare, decidere di rinviare la gara per mancanza di agenti di polizia fa impressione. Di più, fa riflettere.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.