Mandragora, altra punizione: Mancini lo esclude dai convocati azzurri

Dopo la giornata di squalifica, arrivano altri guai per il centrocampista dell'Udinese: il ct ha deciso di escluderlo dalla Nazionale maggiore.

2k condivisioni 1 commento

di

Share

Un gesto costato davvero caro a Mandragora: il giocatore, nel corso del match contro la Sampdoria, è stato ripreso dalle telecamere mentre bestemmiava. Per lui è scattata la prova tv, che ha portato alla sanzione: una giornata di squalifica per il centrocampista dell'Udinese, che sarà costretto a saltare la sfida con la Fiorentina in programma domenica 2 settembre alle ore 18:00 allo stadio Franchi. 

Un'assenza pesante per Velazquez, una squalifica che non è andata giù neanche al direttore generale della società friulana: Franco Collavini, ai microfoni di Udineseblog.it si è scagliato contro un sistema che secondo lui "fa figli e figliastri", aggiungendo che il lasso di tempo trascorso tra il fatto e la decisione ha influenzato la scelta del giudice sportivo (per via della pressione mediatica). 

E i guai per Rolando Mandragora non finiscono qui: il centrocampista classe 1997, infatti, non è stato convocato da Roberto Mancini. Al ct l'episodio non è andato giù, e la violazione del codice etico ha comportato l'esclusione del giocatore dell'Udinese dalla Nazionale maggiore. Mandragora era stato già chiamato in causa nel nuovo ciclo azzurro, scendendo in campo nell'ultima amichevole contro la Francia. Adesso, però, è arrivata la (seconda) punizione per lui.

Udinese, Madragora in campo con la maglia della Nazionale maggioreGetty Images

Udinese, altra punizione per Mandragora: retrocesso in Under 21

Niente amichevoli contro Polonia e Portogallo per Mandragora, che è stato di fatto retrocesso in Under 21: il suo nome, infatti, figura tra i convocati di Di Biagio insieme ai vari Cutrone, Audero, Locatelli, Murgia, Barella. Diverse le novità tra le fila degli azzurrini (su tutte, Tonali, Bastoni e Marchizza) che affronteranno in amichevole Slovacchia (6 settembre, ore 18:30) e Albania (11 settembre, ore 18:30). Ecco l'elenco completo: 

  • Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Lorenzo Montipò (Benevento), Simone Scuffet (Udinese);
  • Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Alessandro Bastoni (Parma), Davide Calabria (Milan), Fabio Depaoli (Chievo Verona), Federico Dimarco (Parma), Sebastiano Luperto (Napoli), Gianluca Mancini (Atalanta), Riccardo Marchizza (Crotone), Giuseppe Pezzella (Udinese), Filippo Romagna (Cagliari);
  • Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Francesco Cassata (Frosinone), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Udinese), Alessandro Murgia (Lazio), Matteo Pessina (Atalanta), Sandro Tonali (Brescia), Luca Valzania (Atalanta);
  • Attaccanti: Federico Bonazzoli (Padova), Alberto Cerri (Cagliari), Patrick Cutrone (Milan), Andrea Favilli (Genoa), Riccardo Orsolini (Bologna), Vittorio Parigini (Torino), Luca Vido (Perugia).
Udinese, Di Biagio convoca Mandragora in Under 21Getty Images

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.