IAAF Diamond League, Armand Duplantis: “Servirà il record per vincere”

Armand Duplantis e Nafissatou Thiam hanno parlato durante la conferenza stampa alla vigilia del Memorial Ivo Van Damme di Bruxelles, seconda finale della IAAF Diamond League.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Armand “Mondo” Duplantis sarà la star di una gara di salto con l’asta maschile nella finale della Diamond League di Bruxelles che promette scintille. Saranno presenti infatti ben sette astisti capaci di superare in carriera la barriera dei 6 metri.  

Nell’ultima stagione il diciottenne fuoriclasse svedese Armand “Mondo” Duplantis ha conquistato il titolo mondiale juniores a Tampere con 5.82m prima di trionfare a livello assoluto sul palcoscenico prestigioso dell’Olympiastadion di Berlino in occasione degli Europei di Berlino dove ha portato il record mondiale under 20 all’incredibile misura di 6.05m.

Armand Duplantis:

Ci ho ripensato l’altro giorno. Sono cresciuto guardando i video degli astisti che hanno superato in carriera i 6 metri. Ho pensato a quanto famosi siano diventati questi campioni e a quanto sia diventato magica questa misura. Non riesco ancora a capire la portata del risultato raggiunto e il fatto di aver saltato 6 metri. Mi sembra ancora tutto irreale. A fine stagione riuscirò a metabolizzare quello che ho compiuto. E’ successo tutto velocemente passando da 5.93m a 6.05m nel giro di 20 minuti. A Berlino ho vissuto la mia notte perfetta. Non avrei saltato 6.05m se Timur non avesse superato 6.00m, e neanche i 6 metri sarebbero stati possibili se Renaud non avesse valicato l’asticella a 5.95m. Ho vinto a Stoccolma e mi sono classificato secondo a Parigi e terzo a Londra ma la finale di Bruxelles è diversa. Nella finale della Diamond League conta solo vincere per portare a casa il diamante. Ognuno punta a quel trofeo. Mi sento ancora bene a due settimane di distanza dagli Europei. Penso che servirà battere il record del meeting detenuto da Renaud Lavillenie con 5.96m per vincere.

Diamond League, Armand DuplantisGetty Iamges

La regina del Memorial Ivo Van Damme Nafissatou Thiam chiuderà la stagione come da tradizione davanti al suo pubblico con una gara di salto in alto non valida per il titolo della Diamond League allestita appositamente in suo onore. Oltre 47000 spettatori potranno festeggiare la medaglia d’oro vinta dalla ragazza di Namur nell’eptatlon degli Europei di Berlino.

Nafissatou Thiam:

E’ sempre un piacere gareggiare a Bruxelles. Il mio obiettivo è sempre la manifestazione di campionato. La mia stagione è quasi finita ma è sempre bello avere un grande meeting in Belgio. Voglio godermi l’ultima competizione dell’anno davanti ai fans che mi hanno sostenuto durante l’anno.

Il Memorial Ivo Van Damme presenta un cast stellare con 12 campioni olimpici e 28 ori mondiali.

Cedric Van Branteghem, Meeting Director del Memorial Van Damme:

E’ sempre un grande onore organizzare la finale della Diamond League. Avremo 12 campioni olimpici e 28 campioni mondiali, 16 campioni europei di Berlino e 19 atleti del Belgio. Le previsioni del tempo sono buone. Ci saranno sette atleti con un personale oltre i 6 metri nel salto con l’asta. Da ex quattrocentista non vedo l’ora di vedere Kevin e Dylan Borlée e Jonathan Sacoor. Nello sprint ci saranno Ronnie Baker sui 100 metri e Shaunae Miller Uibo sui 200 metri. Avremo la parata degli atleti belgi che hanno preso parte agli European Championships di Berlino e Glasgow e lo spettacolo musicale di DJ the Magician.

Alla vigilia del Memorial Van Damme si è svolta la gara del getto del peso femminile valida per l’assegnazione del Diamond Trophy. Nella spettacolare cornice della Grand Place il successo è andato alla cinese Gong Lijao, che si è aggiudicato il trofeo grazie alla vittoria con la misura di 19.83m (seconda migliore prestazione stagionale) davanti alla statunitense Raven Saunders (19.64m) e alla tedesca Christina Schwanitz (19.50m).

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.