Serie A, ecco dove vedere le partite della 3^ giornata su Sky e DAZN

L'Inter a caccia di punti contro il Bologna di Pippo Inzaghi, la Lazio invece vuole dimenticare le due sconfitte di fila. Grande attesa per Milan-Roma.

128 condivisioni 4 commenti

di

Share

Un altro giro, prima della sosta: torna la Serie A, che offre un altro big match alla terza giornata. A San Siro si affronteranno Milan e Roma: i rossoneri cercano la prima vittoria stagionale, i giallorossi vogliono evitare un primo tempo come quello visto contro l'Atalanta. Motivazioni a confronto, i presupposti per una grande partita ci sono tutti. E questo è solo l'anticipo del venerdì.

Nella giornata di sabato andranno in scena l'Inter e la Juventus: nerazzurri impegnati a Bologna contro la squadra di Pippo Inzaghi, mentre i bianconeri dovranno vedersela con la neopromossa Parma a caccia di punti salvezza. Per la giornata di domenica, infine, sono in programma tutti gli altri match: si comincia alle 18:00 con Fiorentina-Udinese, tutte le altre partite andranno invece in scena alle 20:30.

Sono attese tante risposte: la Fiorentina riuscirà a confermarsi dopo il 6-1 rifilato al Chievo? L'Atalanta subirà i "postumi" del match di Europa League? Il Napoli di Ancelotti vincerà ancora? Tante aspettative anche sulla Lazio, chiamata a vincere dopo due sconfitte nelle prime due giornate di Serie A: i ragazzi di Simone Inzaghi affronteranno il Frosinone in casa, con la speranza di mettere in tasca i primi tre punti della stagione.

Serie A, la Lazio di Immobile sfiderà il FrosinoneGetty Images

Serie A, ecco dove vedere la 3^ giornata in TV e in streaming su Sky e DAZN

Milan-Roma (venerdì 31 agosto, ore 20:30)

Antipasto ricco per la terza giornata di Serie A: rossoneri contro giallorossi a San Siro per un match d'alta classifica. Higuain sfida Manolas e Fazio, Dzeko invece si troverà di fronte Romagnoli e Caldara. Per chi volesse assistere a questi scontri tra titani, la partita sarà trasmessa in tv su Sky e in streaming su Sky Go e sulla piattaforma Now Tv, previa sottoscrizione dei rispettivi abbonamenti.

Bologna-Inter (sabato 1 settembre, ore 18:00)

Anche Bologna-Inter sarà visibile sugli stessi canali (in tv su Sky, in streaming su Sky Go e Now Tv): dalla squadra di Spalletti, dopo la sconfitta con il Sassuolo e il pareggio rocambolesco contro il Torino, ci si aspetta qualcosa in più. Neanche il Bologna è partito bene, e ad Dall'Ara vorrà fare il terzo scherzo consecutivo all'Inter, che in questo momento è in pieno psicodramma da sfide contro le "medio-piccole".

Parma-Juventus (sabato 1 settembre, ore 20:30)

Per Parma-Juventus, invece, c'è bisogno dell'abbonamento di DAZN (o del pacchetto calcio di Mediaset Premium). Cristiano Ronaldo nell'anticipo del sabato sera proverà a centrare il suo primo gol in Serie A, e si troverà di fronte l'amico Bruno Alves: la stessa madre del Pallone d'Oro ha autorizzato il difensore portoghese a "stendere" il connazionale. Occhi puntati sul Tardini, dunque.

Fiorentina-Udinese (domenica 2 settembre, ore 18:00)

Sei gol al Chievo e un entusiasmo alle stelle, con l'Udinese di Velázquez intenzionata a spegnerlo: servirà DAZN (o Mediaset Premium) anche per dare un'occhiata alla nuova Fiorentina di Pioli che affronta i bianconeri di Udine nel, match in programma al Franchi di Firenze domenica 2 settembre, alle ore 18:00.

Atalanta-Cagliari (domenica 2 settembre, ore 20:30)

L'Atalanta di Gasperini, dopo aver pareggiato in Serie A in un pirotecnico 3-3 contro la Roma, vuole continuare il campionato al meglio e sfida il Cagliari del bomber Pavoletti, a segno con una doppietta contro il Sassuolo. Guardando i rispettivi ultimi due match, si prevedono parecchi gol. Se volete guardarli in diretta, la partita sarà trasmessa in tv su Sky e in streaming su Sky Go e su Now Tv (se siete in possesso dell'abbonamento).

Chievo-Empoli (domenica 2 settembre, ore 20:30)

Per Chievo-Empoli, invece, ci sarà bisogno dell'abbonamento a DAZN (o al pacchetto calcio di Mediaset Premium): il match sarà visibile su smart tv, smarpthone e tablet, con i padroni di casa impegnati nello scontro salvezza con l'Empoli al Bentegodi. Giaccherini e compagni, in casa, cercheranno di ripetere la prestazione messa in atto contro la Juventus. Sperando in un esito diverso del match.

Lazio-Frosinone (domenica 2 settembre, ore 20:30)

Sconfitta con il Napoli, sconfitta con la Juventus: la Lazio di Inzaghi vorrà i tre punti a tutti i costi, e l'ostacolo Frosinone non sembra insormontabile. Attenzione: tre stagioni fa, il Frosinone riuscì a fermare la Lazio (che però in quel caso giocava fuori casa) inchiodando il risultato sullo 0-0. Ripetere l'impresa contro il miglior attacco del campionato non sarà affatto facile. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky e sarà visibile in streaming su Sky Go e Now Tv (previa sottoscrizione dell'abbonamento).

Sampdoria-Napoli (domenica 2 settembre, ore 20:30)

Sky e Now Tv anche per Sampdoria-Napoli, che si affronteranno a Marassi domenica sera alle 20:30: il lanciatissimo Napoli da rimonta di Ancelotti sfida i blucerchiati di Giampaolo, che vogliono ancora stupire in Serie A. Corsa alle prime posizioni vs corsa all'Europa: la Samp in casa non vorrà lasciare punti ai partenopei, che hanno dimostrato però di non arrendersi mai.

Sassuolo-Genoa (domenica 2 settembre, ore 20:30)

Neroverdi impegnati in casa contro l'altra squadra di Genova: il Sassuolo affronta l'undici di Ballardini nella più classiche delle sfide da media classifica. Partenza sprint per Berardi e compagni, ma anche il Genoa di Piatek è partito con il piede giusto. Per assistere alla sfida in tv bisogna prendere il telecomando e sintonizzarsi su Sky, mentre in streaming ci sono le opzioni Sky Go e Now Tv (per gli abbonati).

🤷🏽‍♂️ #prince27isback

A post shared by Kevin Prince Boateng (@princeboateng) on

Torino-Spal (domenica 2 settembre, ore 20:30)

Il Toro di Mazzarri, reduce dalla super rimonta a San Siro contro l'Inter, alla terza giornata di Serie A dovrà vedersela con la sorpresa Spal: la squadra di Semplici è a punteggio pieno, trascinata dal solito Antenucci. La sfida si prospetta interessante: chi ha intenzione di seguirla in tv può farlo su Sky, per lo streaming invece (Sky Go a parte) c'è bisogno dell'abbonamento a Now Tv.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.