Esonerato su WhatsApp durante la partita: è successo in Inghilterra

Il presidente del Billericay Town, squadra della sesta serie inglese, ha pensato bene di esonerare il suo manager con un messaggio nel corso di un match di campionato.

90 condivisioni 0 commenti

Share

Nessun incontro tra società e manager, ore di discussione o altro. L'allenatore è stato esonerato con un semplice messaggio via smartphone. È quanto accaduto lo scorso weekend in Inghilterra, più precisamente nella Vanarama National League South, la sesta serie inglese. 

Il Billericay Town è una squadra neopromossa che dopo 5 giornate si ritrova prima in classifica con 4 vittorie e 1 pareggio. La prima sconfitta è arrivata solamente sabato scorso, quando la squadra inglese ha affrontato nel sesto turno di campionato il Chippenham Town. A partita in corso, però, il presidente ha deciso di esonerare tramite WhatsApp il suo allenatore Harry Wheeler.

Il proprietario Glenn Tamplin non è nuovo a comportamenti simili, basti pensare che nella scorsa stagione si è auto-nominato allenatore del club. Sì, avete capito bene: presidente-allenatore. Ma solamente dopo 48 ore decise di esonerarsi e al suo posto fu chiamato proprio Wheeler, che al primo passo falso è stato subito sollevato dall'incarico. A questo punto ci chiediamo, Tamplin si siederà di nuovo in panchina? 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.