Serie A, niente fascia da capitano personalizzata: il comunicato

Niente da fare per i vari Papu Gomez, Mauro Icardi e Daniele De Rossi, tanto per citarne alcuni. Tutti i capitani delle squadre dovranno dire addio alle fasce personalizzate.

2 condivisioni 0 commenti

Share

La Lega Serie A ribadisce la sua decisione per la stagione 2018/2019: far indossare a tutti i capitani una fascia unica ed uguale, sulla scia della Premier League. Una decisione che era già stata comunicata a tutte le società ancora prima dell'inizio del campionato. Un cambiamento radicole per molti dei capitani che, di partita in partita, si sono divertiti a personalizzare le proprie fasce: da Javier Zanetti a Sergio Pellissier, passando per il Papu Gomez.

Proprio quest'ultimo non aveva preso bene la decisione e aveva dimostrato la sua delusione sul campo, oltre che su Instagram. Neella prima giornata di campionato lui e Daniele De Rossi sono scesi in campo senza la fascia fornita dalla Lega, ma bensì con una personalizzata. I due sono stati graziati senza essere sanzionati.

Oggi, però, la Lega ha voluto sottolineare ancora una volta la sua scelta e ha diramato un altro comunicato ufficiale tramite il quale ha reso noto che tutti i capitani delle squadre del nostro campionato sono tenuti ad indossare unicamente le fasce create e predisposte dalla stessa Lega. Già dalla prossima giornata, quindi, stop alla personalizzazione e via alla fascia unica valida per tutti: bianca, bordi blu e la scritta "CAPITANO" in stampatello. 

Articolo 11, 1) - II Capitano, in ciascuna delle gare delle competizioni organizzate dalla Lega, deve portare, quale segno distintivo, esclusivamente una fascia fornita dalla stessa Lega. 

Articolo 11, 2) - La Lega si riserva la facoltà, in occasione di eventi speciali, di proporre la realizzazione di fasce da capitano celebrative.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.