Rassegna stampa 28 agosto, prima pagina della Gazzetta dello Sport

La Roma è protagonista di un pareggio pirotecnico contro l'Atalanta mentre sia il Milan che l'Inter puntano a rialzarsi già dalla prossima giornata di campionato.

68 condivisioni 0 commenti

di

Share

Con la partita giocata lunedì sera, la seconda giornata del campionato italiano va agli archivi e il monday night ci ha regalato tanti gol e tanto spettacolo: Roma e Atalanta si sono date battaglia e la partita è terminata con un bellissimo 3-3 dopo che i nerazzurri erano andati in vantaggio di 2 gol.

Intanto le due squadre milanesi pensano a come rialzarsi dopo il difficile inizio di campionato: Gattuso sta già valutando i cambi da fare in vista della partita in programma venerdì sera contro la Roma mentre Spalletti attende il ritorno in campo di Nainggolan.

Sono questi gli argomenti principali dei quotidiani sportivi presenti nella nostra rassegna stampa, mentre in Spagna ci si interroga su quale saranno gli ultimi colpi di questa sessione di calciomercato per Real Madrid e Barcellona.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Spalletti, ninja e martello"

La prima pagina della Gazzetta dello Sport si interroga su quale saranno le decisioni di Gattuso e Spalletti per far rialzare la testa a Milan e Inter dopo le difficoltà all'esordio in campionato per entrambe le milanesi.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport

Corriere dello Sport: "Incedibile Roma"

Il titolo principale del Corriere dello Sport è dedicato alla Roma, protagonista di un rocambolesco 3-3 con l'Atalanta. Dopo il gol-lampo di Pastore, i bergamaschi sono andati sul 3-1 ma Florenzi e Manolas hanno regalato il pareggio a Di Francesco.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "CR7, guarda che Champions"

L'apertura di Tuttosport si concentra su Cristiano Ronaldo e sul suo desiderio di vincere la Champions League anche con la maglia della Juventus. Giovedì ci sarà il sorteggio dove scopriremo gli accoppiamenti della fase a gironi.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Bye-bye Bordeaux"

La rassegna stampa dei giornali esteri inizia con l'Équipe, che dedica la sua prima pagina alla trattativa fra Henry e il Bordeaux che pare ormai saltata: non sarà quindi la leggenda dell'Arsenal a diventare il nuovo allenatore dei girondini.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Bale tira del carro"

L'apertura di As è dedicata a Gareth Bale. Dopo un paio di stagioni in cui non è stato protagonista al Real Madrid, il gallese si è preso la squadra sulle spalle ed è pronto a raccogliere l'eredità di Cristiano Ronaldo.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Valverde quiere otro fichaje"

Si parla molto di calciomercato in casa Barcellona e il titolo di Sport lo dimostra: secondo il quotidiano catalano, Valverde avrebbe chiesto espressamente alla sua dirigenza un ultimo acquisto prima della chiusura del calciomercato.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: Piqué chiama Pogba

Anche sul Mundo Deportivo ci si concentra sul calciomercato del Barcellona, con Gerard Piqué che ieri ha riacceso le voci su Pogba. Il difensore ha dichiarato che sarebbe felice di vedere il francese con la maglia dei blaugrana.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Mariano, el Madrid se lo piensa"

Il giornale con cui chiudiamo la rassegna stampa di oggi è Marca, che svela l'ultimo nome sul taccuino del Real Madrid che è ancora in cerca di un centravanti. I Blancos starebbero pensando a Mariano Diaz, che però è anche nel mirino del Siviglia.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.