Calciomercato, il Real Madrid potrebbe riportare a casa Mariano Diaz

L'attaccante del Lione è a un passo dal Siviglia ma i Blancos hanno l'ultima parola e potrebbero bloccare l'affare riportando il canterano al Bernabeu.

401 condivisioni 0 commenti

di

Share

In queste prime due giornate del campionato spagnolo, in casa Real Madrid sembra essere tornato il sorriso perso dopo l'estate di calciomercato terminata con la cocente sconfitta in Supercoppa europea contro i cugini dell'Atletico Madrid.

Lopetegui può essere soddisfatto in particolare delle ottime prestazioni di Gareth Bale, che dopo l'addio di Cristiano Ronaldo sembra essersi preso la squadra sulle spalle e aver accettato il ruolo di stella indiscussa della squadra.

Eppure i Campioni d'Europa in carica non hanno ancora chiuso la loro sessione estiva di calciomercato anche perché il nuovo tecnico ha chiesto un altro centravanti per completare il reparto (con Vinicius mandato a giocare con la Castilla) e il nome nuovo di queste ore sarebbe un cavallo di ritorno: Mariano Diaz.

Mariano DiazGetty

Calciomercato, il Real Madrid accelera per Mariano Diaz

Il giocatore spagnolo naturalizzato dominicano è da tempo al centro di voci di calciomercato, con molte squadre che hanno bussato alla porta del Lione per accaparrarselo. Sembrava averla spuntata il Siviglia che ha trovato l'accordo con il club francese soddisfatto dall'offerta di 30 milioni di euro più 5 di bonus.

Secondo Marca però l'ultima parola sul futuro dell'attaccante, che ha fatto tutta la trafila con le squadre della cantera del Real Madrid ed è stato venduto solo un anno fa al Lione per 8 milioni, spetta proprio ai Blancos.

Come da accordi presi al momento del trasferimento il presidente dei francesi Aulas ha avvertito Perez dell'accordo per Mariano e ora le Merengues hanno 48 ore per decidere se riportare l'attaccante al Bernabeu per completare con lui il reparto offensivo o lasciarlo andare in Andalusia. Lopetegui sembrerebbe preferire la prima opzione.

Ironicamente il Real Madrid potrebbe anche non intervenire dato che ha diritto al 35% dalla futura rivendita di Mariano Diaz e quindi incasserebbe più di 12 milioni di euro dal suo passaggio al Siviglia. Quindi ora c'è soltanto da attendere le mosse dei Blancos, che devono scegliere fra i soldi e un nuovo attaccante per questa stagione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.