Il Rimini nella storia: primo club ad essere ceduto in Quantocoin

Nella storia del calcio non era mai successo prima di oggi: il 25% della società va all'Heritage Sports Holdings.

329 condivisioni 0 commenti

Share

Quello dei bitcoin è stato sicuramente uno degli argomenti più chiacchierati degli ultimi tempi, e ora che hanno fatto il loro ingresso anche nel mondo del calcio ce ne sarà ancora molto da parlare. Dopo che lo scorso gennaio in Turchia un calciatore è stato acquistato con questa valuta criptica, oggi scopriamo, come riportato da Sky Sport, che il Rimini Football Club è stato venduto in cryptovaluta.

È la prima volta che una squadra viene ceduta con queste modalità. L'ufficialità è arrivata nella giornata di oggi quando, nel corso di una conferenza stampa, ha preso parola il presidente del club di Serie C, Giorgio Grassi, il quale ha dichiarato l'ingresso in società dell'Heritage Sports Holdings. Il tutto sarà però ufficializzato giovedì con la firma dal notaio con il responsabile Pablo Victor Dana.

La società degli Emirati Arabi, che si occupa da tempo di investimenti nel mondo dello sport e in particolare del calcio, entra in possesso del 25% del club. La specialità di casa, negli ultimi tempi, è l'impiego della cryptovaluta per gli investimenti e infatti anche l'acquisizione della quota del club romagnolo avverrà in Quantocoin

La trattativa ha subito un'accelerazione questo weekend e nella mattinata di oggi abbiamo firmato un preliminare per il 25% delle quote della società. La transazione avverrà con una cryptovaluta propria dell'HSH, i Quantocoin...  

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.