Serie A, le probabili formazioni di Roma-Atalanta: è pronto Kluivert

Il posticipo dell'Olimpico chiude la seconda giornata: Di Francesco pensa al giovane olandese dopo l'esordio di Torino, Gasperini verso un moderato turnover.

295 condivisioni 0 commenti

di

Share

La seconda giornata di Serie A si chiude con un posticipo tutt'altro che banale: lunedì 27 agosto allo stadio Olimpico la Roma di Eusebio Di Francesco attende l'Atalanta reduce dalle fatiche di Europa League contro il Copenaghen e concentrata anche sulla sfida di ritorno in calendario giovedì in Danimarca, fondamentale per accedere alla fase finale della competizione. Fischio d'inizio alle 20.30.

Tutte e due le squadre arrivano da una vittoria all'esordio nella Serie A 2018/2019: i giallorossi hanno vinto sul terreno del Torino grazie all'acuto di Dzeko, mentre i nerazzurri di Gasperini hanno congedato con un secco 4-0 il Frosinone all'Atleti Azzurri d'Italia. Con l'attacco come primo obiettivo nelle proprie idee di gioco, c'è da attendersi una sfida aperta e con tante emozioni.

Nella scelta delle probabili formazioni i due allenatori saranno influenzati da fattori differenti: in casa Roma Di Francesco farà a meno di Strootman. L'olandese si è notevolmente avvicinato al trasferimento al Marsiglia nelle ultime ore e presto non sarà più un calciatore della rosa, mentre su sponda Atalanta sarà necessario dosare le energie e risparmiare qualche pedina in vista della trasferta danese di giovedì.

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Atalanta

La Roma non batte l'Atalanta all'Olimpico dal 13 aprile 2014: allora fu 3-1 giallorosso con reti di Taddei, Ljajic e Gervinho, vittoria che blindò il secondo posto della squadra guidata da Rudi Garcia. Di lì, due pareggi e due successi bergamaschi: lo 0-2 del novembre 2015 con firme di Gomez e Denis e l'1-2 del 6 gennaio 2018 con Cornelius e De Roon a segno per la formazione di Gasperini. Il 60enne di Grugliasco ha un bilancio favorevole anche nelle sfide contro Di Francesco in panchina: il Gasp ha totalizzato cinque vittorie, a fronte di tre successi dell'ex allenatore del Sassuolo e due pareggi.

Qui Roma: Di Francesco pensa a Kluivert, Cristante contro il passato

Con la partenza di Strootman ormai in agenda, Di Francesco deve rivedere il centrocampo rispetto alla sfida di Torino. Le probabili formazioni vedono pronto per l'esordio da titolare in giallorosso Cristante, un ex della partita: il centrocampista classe 1995 vuole confermarsi a Roma dopo il biennio di Bergamo, con 12 reti a segno nella scorsa stagione tra campionato e coppe. Accanto a lui Pastore e De Rossi. Nzonzi non è ancora al top e si accomoderà in panchina. Conferma per il quartetto difensivo Florenzi-Manolas-Fazio-Kolarov davanti a Olsen, mentre in attacco la novità potrebbe essere l’esordio dal primo minuto di Kluivert per El Shaarawy, con Under e Dzeko a completare il tridente. Torna tra i convocati Luca Pellegrini, out Perotti.

Qui Atalanta: turnover in fascia, out Ilicic

Sono 23 i convocati di Gasperini, che ritrova Palomino: il difensore argentino partirà dalla panchina, con Djmsiti favorito nelle probabili formazioni per affiancare Toloi (in ballottaggio con Mancini) e Masiello. Le novità principali potrebbero maturare in corsia: Hateboer e Gosens, fondamentali negli schemi nerazzurri, potrebbero riposare in vista della trasferta di Copenaghen: Castagne e Adnan sono pronti a rilevarne compiti e ruolo. De Roon e Freuler saranno confermati in mezzo, mentre Pasalic sarà provato ancora nel tridente con la suggestiva ipotesi Rigoni a partita in corso. Inamovibile il Papu Gomez, il centravanti sarà uno tra Barrow e Cornelius, con Zapata in panchina. Ancora out Ilicic e l'ex Roma Tumminello.

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pastore; Under, Dzeko, Kluivert. Allenatore: Di Francesco.

Atalanta (3-4-3): Gollini; Toloi, Djmsiti, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Adnan; Pasalic, Barrow, Gomez. Allenatore: Gasperini.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.