Roma, pena ridotta: prima trasferta in Champions League aperta

Ad annunciare la riduzione della pena da parte della UEFA è il dg dei giallorossi: "Grande soddisfazione".

Tifosi Roma Getty Images

74 condivisioni 0 commenti

Share

I tifosi della Roma potranno seguire la loro squadra del cuore nella prima trasferta europea della stagione. La UEFA ha infatti ridotto la pena nei confronti del club comminata dopo gli scontri tra tifosi avvenuti in occasione della partita di Champions League contro il Liverpool della scorsa annata. A dare l'annuncio è il dg dei giallorossi Mauro Baldissoni a Roma Radio:

L'UEFA ha ridotto la squalifica in appello (in primo grado la squalifica era di una trasferta vietata, con una seconda sospesa con la condizionale, ndr). La nuova condanna è di un solo match con la sospensione condizionale. Per la prima partita sarà possibile seguire la Roma in trasferta. Ora comportiamoci bene. Abbiamo anche presentato il ricorso per l'inibizione al presidente Pallotta perché ci sembra una sentenza eccessiva, il suo è stato solo uno sfogo per le decisioni arbitrali

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.