Formula 1 Spa, pole di Hamilton! Vettel 2°, super Force India

Finale con la pioggia, Lewis mette tutti in fila: quinta pole sul magico circuito belga. Seb con la Ferrari è subito dietro. Poi Ocon e Perez.

Formula 1 Spa, pole di Hamilton davanti a Vettel Getty Images

46 condivisioni 0 commenti

di

Share

Bentornati nel circuito dell’eccellenze: Spa-Francorchamps, qui ogni giro ha il sapore della storia. La pole nel Gran Premio di Formula 1 del Belgio è tutta di Lewis Hamilton. Nella pioggia l'inglese sfodera un grande giro. Dietro Sebastian Vettel, sempre davanti prima dell'arrivo dell'acqua sul tracciato. Seconda fila a sorpresa: ecco le Force India con Ocon e Perez.

La caccia di Vettel su Hamilton è ripartita, così come quella della Ferrari sulla Mercedes. Quinta pole per Lewis a Spa, nessuno ha fatto meglio qui.

Così il Gran Premio di Formula 1 a Spa promette battaglia per domani. Seb è lì, vuole provarci subito in partenza. Lontana l'altra Ferrari di Raikkonen, solo sesto il finlandese che non è sceso in pista per far registrare l'ultimo giro.

Formula 1 Spa, qualifiche con la pioggia minacciosa

Al ridosso del semaforo verde si alza la probabilità di pioggia: 90%. Ma tutti in pista con le soft nelle qualifiche del GP di Formula 1 a Spa: Raikkonen subito super veloce, vicino al record della pista. Ottimi giri anche per Vettel e Hamilton. Disastro per le McLaren, lontanissime. Eliminati così Sainz, Alonso, Sirotkin, Stroll e Vandoorne. Chiusa la Q1 con i nuvoloni sempre minacciosi.

Eccolo il record della pista, firmato da Raikkonen in apertura di Q2. Bottas lontano, gira tranquillo e pensa alla gomma di partenza: dopo il cambio della quarta power unit in stagione è scattata la penalità. Partirà comunque ultimo. Le Ferrari continuano a volare. In 52millesimi ci sono tre piloti che vanno in Q3: Vettel, Raikkonen e Hamilton. La lotta alla pole promette scintille. Eliminati Gasly, Hartley, Leclerc, Ericsson e Hulkenberg.

Sfida nella pioggia

È arrivata la pioggia. Una brutta notizia per la Ferrari, una bella novità per la Mercedes. Carte mescolate per il Q3, dubbio sulla gomma.

Tutti in pista con le gomme slick, ma poi di nuovo al box: diluvia. Solo Ocon e Perez rimangono fuori tentando il tutto per tutto: impossibile però con la pioggia che ha inzuppato bene la pista.

Poi però smette e l'asfalto migliora subito. Vettel e Raikkonen davanti anche con le intermedie. Kimi rientra, troppa poca benzina per un ultimo tentativo. Riecco Hamilton: super tempo dell'inglese nell'ultimo giro. L'ultimo tentativo di Seb non basta, la Ferrari del tedesco si arrende per 7 decimi. Lewis torna a scattare lì davanti: vuole allungare nel Mondiale.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.