FIFA 19, nuovi dettagli sulle modalità Sopravvivenza e No Rule

A svelarli è Spenser Davis, uno dei membri di EA Sports: "Nella No Rule non ci saranno falli o fuorigioco, nella Survival Mode con ogni gol viene eliminato un proprio giocatore".

394 condivisioni 0 commenti

di

Share

I giorni fra agosto e settembre rappresentano ormai storicamente il periodo in cui tutti gli appassionati di FIFA possono cominciare ad avere ogni ora più informazioni sul prossimo titolo della EA Sports, sempre più vicino a essere messo in vendita.

FIFA 19, in uscita il 28 settembre, sta regalando tantissime novità a tutti i videogiocatori e fan di vecchia data del franchise calcistico: da nuove licenze (come la Champions League) a vecchie che ritornano (come quella della Serie A Tim), passando anche per alcune modalità di gioco "differenti".

Due di queste sono state già annunciate e sono la modalità Sopravvivenza e quella No Rule, sulle quali abbiamo avuto finalmente degli ulteriori dettagli direttamente da uno dei membri del team di sviluppo del gioco della EA Sports.

FIFA 19, nuovi dettagli sulle modalità Sopravvivenza e No Rule

A parlare è stato Spenser Davis durante la Gamescom 2018, uno degli eventi più importanti in Europa per l'industria videoludica che si tiene a Colonia, in Germania. Il writer di EA Sports ha svelato nuovi dettagli sulla No Rule mode di FIFA 19.

In questa modalità sarà possibile giocare una partita come le altre, con l'unica differenza che riguarda la totale assenza di regole: nel match non ci saranno falli, né cartellini e né tantomeno il fuorigioco. Secondo il portale The Star sarà addirittura possibile far valere solamente i gol di testa o segnati con un tiro al volo.

Nuove informazioni anche sulla modalità Sopravvivenza che riprende la storica feature presente nei titoli di FIFA Street e ripresa da FIFA 19. La particolarità sarà l'espulsione automatica di un giocatore dopo che la sua squadra ha segnato un gol.

Quando una delle due squadre segna, un suo giocatore scelto in modo random viene espulso. La partita finisce soltanto quando una squadra "perde" 5 giocatori e rimane in 6.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.